DERBY – Tensione fuori dallo stadio

DERBY – Tensione fuori dallo stadio

ROMA – L’ansia sale, la tensione aumenta, il derby di Roma si avvicina e la situazione nella Capitale, è per fortuna, ancora tranquilla. Per garantire la sicurezza e l’incolumità di tutti, agenti della Digos in borghese, hanno effettuato dei controlli nelle stazioni dell’Urbe eterna, al fine di scongiurare possibili tensioni…

ROMA – L’ansia sale, la tensione aumenta, il derby di Roma si avvicina e la situazione nella Capitale, è per fortuna, ancora tranquilla. Per garantire la sicurezza e l’incolumità di tutti, agenti della Digos in borghese, hanno effettuato dei controlli nelle stazioni dell’Urbe eterna, al fine di scongiurare possibili tensioni innescate dalle due tifoserie. Il rischio, sarebbe anche quello per cui nella tifoseria della Roma, potrebbero infiltrarsi alcuni supporter del Panathinaikos, che, gemellati con i tifosi della Roma, sono giunti nella Capitale giovedì scorso, in occasione del match di Europa League contro la Lazio, che ha rifilato tre reti alla squadra Greca.

AGGIORNAMENTO ORE 14.00

Attimi di tensione e scontri tra ultras e polizia all’esterno dello Stadio Olimpico hanno preceduto il derby tra Lazio e Roma . Un gruppo di supporters incappucciati ha cercato il contatto con le Forze dell’Ordine e hanno lanciato alcune bombe-carta, corredate da sassi e bottiglie. I cronisti e gli operatori presenti nella zona sono stati minacciati e costretti ad allontanarsi dal punto dove si stavano svolgendo i tafferugli. In particolare nei pressi di via Antonino da San Giuliano un gruppo di ultras della Lazio ha tentato di raggiungere i supporter romanisti verso Ponte Duce D’Aosta, ma ha trovato uno sbarramento dele forze dell’ordine, contro il quale c’è stato un lancio di oggetti, tra cui una molotov che si è incendiata una volta caduta in terra. (TgCom)

Seguiranno eventuali aggiornamenti..

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy