DERBY – Zampa stuzzica la Lazio, “Il nostro vero derby non è con loro”

DERBY – Zampa stuzzica la Lazio, “Il nostro vero derby non è con loro”

ROMA – Carlo Zampa, telecronista-tifoso della Roma per Mediaset Premium, soffermandosi tramite il proprio blog, presente sulle pagine di Sportmediaset.it, sulla super sfida di lunedì sera contro la Lazio, ha rivelato che per lui il derby vero è contro la Juventus: “Dopo la parentesi pasquale tutt’altro che piacevole, la Roma…

ROMA – Carlo Zampa, telecronista-tifoso della Roma per Mediaset Premium, soffermandosi tramite il proprio blog, presente sulle pagine di Sportmediaset.it, sulla super sfida di lunedì sera contro la Lazio, ha rivelato che per lui il derby vero è contro la Juventus: “Dopo la parentesi pasquale tutt’altro che piacevole, la Roma tornerà in campo lunedì sera, appuntamento allo stadio Olimpico per le ore 20.45. La partita in programma metterà di fronte i giallorossi ad un match importante dal punto di vista emotivo, soprattutto per la rivalità tra i capitolini e quegli altri. Ma sarà fondamentale, dopo la pessima figura di Palermo, dare una prova di carattere e di reattività senza sottoporre i tifosi della Roma ad altri spettacoli a dir poco indegni. Al momento per ripartire non ci resta che vincere lunedì, ma sia chiaro che non ci accontenteremmo di questo per considerare salvata la stagione. Da quando sono romanista, per l’esattezza dal 4 novembre del 1959, per me il derby è sempre stato quello con la Juve, soprattutto in ricordo degli anni ’80 dove le due protagoniste erano sempre la Roma ed i bianconeri; altre squadre, in quei tempi, vegetavano nella serie cadetta e si preoccupavano, in maggior parte, di gettare le basi per la nascita della futura SNAI. Quando capita di incrociare l’altra squadra della nostra regione il disappunto aumenta maggiormente e non solo in virtù dei risultati, molte volte positivi e raramente negativi, ma per il senso di fastidio che la vista di quello sbiadito abbinamento da alle mie cornee ed al mio apparato digerente. Pazienza, per 90 minuti (più recupero) guarderò solo la Curva Sud in modo che il mio disgusto venga compensato dal piacere di vedere sventolare le bandiere della ROMA”. (…)

 

Fonte: TuttoJuve.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy