Diakité, il Torino si è informato. La forbice con Lotito è ampia

Diakité, il Torino si è informato. La forbice con Lotito è ampia

L’intesa economica, per tutto questo tempo, è sempre rimasta distante. Le cifre, poco alla volta, sono emerse. Diakitè ha chiesto un milione di euro netto di ingaggio. La Lazio ha offerto un contratto lungo cinque anni con uno stipendio fisso da 600 mila euro più i bonus che gli permetterebbero…

L’intesa economica, per tutto questo tempo, è sempre rimasta distante. Le cifre, poco alla volta, sono emerse. Diakitè ha chiesto un milione di euro netto di ingaggio. La Lazio ha offerto un contratto lungo cinque anni con uno stipendio fisso da 600 mila euro più i bonus che gli permetterebbero di arrivare intorno ai 700 mila. Lotito, nel tentativo di non far arrivare Diakitè a scadenza, ha anche proposto un prolungamento annuale (dal 2013 al 2014) con l’idea di fissare una clausola di rescissione. La cifra neppure è stata ipotizzata perché il discorso non è stato approfondito. Forse c’è ancora margine per riaprire il discorso, i giorni di Ferragosto aiuteranno a decifrare la situazione prima del rush finale delle trattative. Diakitè intende rispettare il contratto, continuerebbe a giocare anche a scadenza. Ma è ovvio che non sarebbe una condizione favorevole alla società biancoceleste, che rischierebbe di perderlo, Ora toccherà alla Lazio prendere una decisione: qualsiasi club si fosse avvicinato, sinora aveva ricevuto sempre la stessa risposta. «E’ incedibile» . Stesse cose dette al Torino, l’unica società ad aver davvero chiamato a Formello per informarsi sul francese. Lotito e il ds Tare vogliono capire meglio perché Diakitè non accetta e se si tratta soltanto di una questione economica. Nelle prossime ore si tenterà ancora di portarlo alla firma, ma se non dovesse essere così, si prenderanno in esame altri scenari. Diakitè potrebbe finire sul mercato, ma partirà soltanto a condizione che arrivi un’offerta importante. Altrimenti potrebbe essere bloccato con l’idea di convincerlo tra settembre e ottobre a firmare.

Fonte: Corriere dello Sport

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy