RIVIVI GALATASARAY-LAZIO: 1-0

RIVIVI GALATASARAY-LAZIO: 1-0

SMIRNE – Tutto pronto a Smirne, all’Ataturk Stadium, per Galatasaray-Lazio. Circa 50 mila spettatori, una vera bolgia, per la prima amichevole internazionale della formazione biancoceleste. Un test importante per Vladimir Petkovic dopo le brutte sconfitte contro Siena (0-1) e Torino (0-3). Tanti tifosi turchi hanno seguito gli ultimi campioni della…

SMIRNE – Tutto pronto a Smirne, all’Ataturk Stadium, per Galatasaray-Lazio. Circa 50 mila spettatori, una vera bolgia, per la prima amichevole internazionale della formazione biancoceleste. Un test importante per Vladimir Petkovic dopo le brutte sconfitte contro Siena (0-1) e Torino (0-3). Tanti tifosi turchi hanno seguito gli ultimi campioni della Super Lig. C’è molta attesa per vedere all’opera Burak Yilmaz, attaccante della Nazionale, obiettivo per molto tempo anche della stessa Lazio. L’ex Muslera dona un tocco di nostalgia alla gara.

FORMAZIONI UFFICIALI:

Galatasaray SK: 4-4-2 Muslera; Eboue; Semih, Ujfalusi, Hakan Balta, Hamit Altintop, Selcuk Inan, Engin Baytar, Emre Colak, Burak Yilmaz, Johan Elmander.

SS Lazio: 4-2-3-1 Marchetti; Konko; Dias; Biava; Lulic; Cana; Ledesma; Candreva; Hernanes; Mauri; Floccari.

SEGUILA SU FACEBOOK

DIRETTA STREAMING AUDIO:


PRIMO TEMPO:

1′: Comincia la gara

6′: Galatasaray subito vicino al gol. Il sinistro al volo di Emre Colak dal limite dell’area sbatte sul palo. Marchetti non poteva fare nulla.

9′: Pericoloso il Galatasay negli spazi. Burak Yilmaz viene chiuso in extremis da Senad Lulic

13′: Dopo quasi un quarto d’ora difficile, soprattutto per la difesa, in sofferenza, la Lazio fa il primo squillo. E’ Hernanes che calcia, ma il tiro viene deviato in angolo da un difensore.

16′: RETE. GALATASARAY IN VANTAGGIO. Candreva ed Hernanes non riescono a segnare, i Turchi ripartono in contropiede portando ELMANDER solo davanti a Marchetti. Lo svedese non sbaglia. 1-0.

19′: Ammonito Lorik Cana

23′: Emre Colak ha spazio per il tiro, marcato largo, ma il suo sinistro dai 20 metri finisce alle stelle.

31′: Mini pressing della Lazio, che per 2 minuti cerca la conclusione in porta. Ne Mauri di testa, ne Biava su cross di Candreva, riescono ad anticipare i difensori del Galatasaray.

32′: Malore per un tifoso portato via in ambulanza.

35′: Strepitosa ripartenza della Lazio. Hernanes ubriaca la difesa con una serie di doppi passi, serve Floccari che con un pallonetto delizioso colpisce la traversa interna. Candreva non riesce a buttarla dentro.

42′: Grandissima occasione per la Lazio. Candreva non si fa distrarre da un altro pallone in campo, crossa e trova Mauri che con un difficilissimo sinistro al volo sfiora il palo alla sinistra di Muslera.

45′: Intervento incredibile di Lulic in difesa. Ennesimo buco difensivo, ma il bosniaco con la punta toglie il pallone a Burak Yilmaz. Il terzino della Lazio era stato ammonito un minuto prima.

46′: Fine primo tempo. 1-0.

SECONDO TEMPO

1′: Si riparte, tre cambi nel Galatasaray, nessuno nella Lazio.

3′: Tiro dal limite di Burak Yilmaz, blocca a terra Marchetti.

9′: Azione tambureggiante del Galatasaray con Burak Yilmaz ad un passo dal tap-in a porta vuota. Salva tutto Ledesma.

10′: Entra Mauro Zarate che va ad affiancare Floccari. E’ uscito Hernanes.

11′: Floccari mette dentro, ma il gol non è valido. Fuorigioco netto, bel lancio di Mauri.

16′: Esce Cana, dentro Gonzalez. Esce Mauri, dentro Cavanda. Lulic viene riportato a centrocampo.

18′: Tiro stoppato di Floccari, palla che arriva a Lulic che imbecca Candreva facendo passare la palla sotto le gambe del difensore. L’esterno biancoceleste numero 87 arriva con un attimo di ritardo. Palla fra le mani di Muslera.

20′: Strepitoso slalom di Zarate che salta con un doppio passo un uomo, sterza su Selcuk Inan e prova il lob su Muslera. Palla troppo corta, para il portiere.

24′: Prova ancora Zarate la giocata personale, ma il suo bolide dal limite centra in pieno un difensore.

25′: Miracolo di Marchetti su Dany..ma era fuorigioco.

26′: Esce Floccari, entra Miroslav Klose.

31′: Splendida invenzione di Ledesma per Konko, fermato per un offside inesistente.

33′: Esce Lulic, entra Rocchi.

35′: Esce Candreva, entra Onazi.

40′: Sabri prova il destro, respinge Marchetti.

45′: Finisce 1-0.

PAGELLE E COMMENTO, CLICCA QUI


Mirko Borghesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy