DIRETTA Tottenham-Lazio, 0-0

DIRETTA Tottenham-Lazio, 0-0

LONDRA – E’ tutto pronto al White Hart Lane, per il match d’esordio nel gruppo J fra Tottenham e Lazio, che presenta presupposti di spettacolarità vista la volontà reciproca di conquistare il bottino pieno. Sia Petkovic da una parte, quanto Villas Boas dall’altra, hanno lanciato messaggi di rispetto e considerazione…

LONDRA – E’ tutto pronto al White Hart Lane, per il match d’esordio nel gruppo J fra Tottenham e Lazio, che presenta presupposti di spettacolarità vista la volontà reciproca di conquistare il bottino pieno. Sia Petkovic da una parte, quanto Villas Boas dall’altra, hanno lanciato messaggi di rispetto e considerazione dell’avversario, sottolineando però l’intento di fare la partita senza timori di sorta. Il tecnico portoghese ha scelto un 4-2-3-1 e non avrà a disposizione Assou-Ekotto e Adebayor, mentre il collega croato si schiera con un 4-1-4-1 e dovrà far fronte alle assenze di Radu e Konko. Le due squadre si affrontano per la prima volta nella loro storia, cittaceleste ve la racconterà con le parole del nostro inviato a Londra. Seguite la nostra diretta scritta a partire dalle 21!


LIVE BORDO CAMPO di Mirko Borghesi

Prepartita che vede la Lazio in questo momento calcare il campo in giacca e cravatta. Alcuni calciatori sono seduti sugli spalti. Sta entrando la tifoseria biancoceleste, che già canta. Il Tottenham intanto procede ad innaffiare il terreno.

AGGIORNAMENTO ORE 18.49: Cavanda giocherà al posto di Konko. Scaloni si accomoda in panchina. Confermata l’assenza di Candreva. Giocherà al suo posto Eddy Onazi, con Gonzalez largo sulla destra.


DIRETTA LIVE di Simone Davide

Ecco le formazioni ufficilia:

TOTTENHAM: 20 Llloris, 2 Dempsey, 5 Vertonghen, 7 Lennon, 11 Bale, 16 Naughton, 18 Defoe, 19 Dembelè, 28 Walker, 30 Sandro, 33 Caulker
(A disp 23 Cudicini, 6 Huddlestone, 13 Gallas, 20 Dawson, 22 Sigurdsson, 31 Townsend, 38 Mason).

LAZIO: 22 Marchetti, 3 Dias, 6 Mauri, 8 Hernanes, 11 Klose, 15 Gonzalez, 19 Lulic, 20 Biava, 23 Onazi, 24 Ledesma, 39 Cavanda.
(A disp 1 Bizzarri, 2 Ciani, 5 Sclaoni, 7 Ederson, 10 Zarate, 18 Kozak, 99 Floccari)

 

Ore 19.15- La Lazio scende in campo per il riscaldamento….”Vola Lazio Vola…” risuona nel White Hart Lane, settore ospiti già gremito.

ore 19.22 -Da annotare che anche Ciani, che parte dalla panchina, si sta riscaldando con tutto il gruppo.

ore 19.40- Settore ospiti al completo, mentre come di consueto ancora vuoto lo stadio, che si riempirà pochi minuti prima del fischio d’inizio

ore 19.45- Mister Petko fa scaldare i suoi, scatti dal centrocampo verso la porta difesa da Marchetti, che ha iniziato a lanciare con le mani verso il preparatore

ore 19.52- Entrambe le squadre rientrano negli spogliatoi…manca pochissimo all’inizio del match e il settore dei tifosi biancocelesti è davvero caldissimo.

ore 19.59- Mauro Zarate il primo ad entrare in panchina seguito da Scaloni e Kozak

ore 20.01- ECCO LE SQUADRE CHE ENTRANO SUL TERRENO DI GIOCO… Stadio stracolmo, nemmeno un seggiolino è rimano libero….Mister Petko batte il 5 ai suoi in panchina

 

INIZIA LA PARTITA….Si sentono solo i tifosi della Lazio

1′ Palla giocata dal Tottenham che fa girare palla tra centrocampo e difesa

2′ La Lazio si difende in maniera organizzata il Tottenham continua con fraseggi brevi, in cerca di un varco

4′ Imposta la Lazio: Dias per Hernanes sul lato di sinistra che prova il verticale su Klose, stoppato però dalla difesa del Tottenham

5′ Incursione di Lennon sulla destra, bloccato senza fallo da Lulic

6′ Entrata di Ledesma su Caulker a centrocampo, fallo giustamente fischiato dall’arbitro

8′ Pericolo sulla destra, Lennon mette un cross morbido respinto dalla retroguardia biancoceleste

10′ Ancora sulla fascia, questa volta sinistra con Bale, che con il destro la mette dentro anche questa volta la Lazio risponde bene

11′ LA LAZIO SFIORA IL GOL…Lulic sulla sinistra mette un rasoterra, purtroppo troppo forte, per Klose che liscia la sfera

12′ Risponde il Tottenham con un tiro di Defoe, blocca facilmente Marchetti

14′ Punizione per il Tottenham da 35 metri di Bale con il mancino, che impatta sulla barriera

15′ Ledesma difensore, Bale elude sulla sinistra Cavanda, ma ottimo il recupero del centrocampista

18′ Mister Petko in piedi dal primo minuto incita i suoi, soprattutto Cavanda che è proprio davanti a lui: al contrario Villas Boas solo adesso si è alzato rimproverando i suoi per aumentare il pressing sulla Lazio

19′ PERICOLO PER LA LAZIO….Bale prova a beffare Marchetti con un colpo di testa, ma l’estremo difensore biancoceleste la mette in angolo: non sfruttato, fortunatamente, dal Tottenham

21′ GOL DEL TOTTENHAM ANNULLATO PER FUORIGIOCO…. Dempsey la mette alle spalle di Marchetti, con un colpo di testa in tuffo da cross del solito Lennon, ma il gol non è valido. La Lazio sta subendo troppo nella sua metà campo.

22′ Sale il tifo del Tottenham, tifosi galvanizzati dalle continue azioni d’attacco….ma la risposta del settore ospite biancoceleste non tarda ad arrivare.

25′ Petko si rivolge al suo staff per la posizione di Onazi in mezzo al campo, che difficilmente riesce a giocare la palla per il trequartisti laziali.

– Lazio troppo contratta in mezzo al campo, l’unica azione degna di nota è quella con del cross di Lulic per Klose, per il resto molta ma molta difficoltà in fase di impostazione-

27′ Ammonito Biava che ha atterrato Defoe: punizione per il Tottenham dal limite dell’area in posizione decentrata sulla destra di Marchetti.

28′ Sugli sviluppi dela punizione la difesa laziale riesce a spazzare bene. Il Tottenham rimane sempre in attacco, e il possesso palla è nettamente della loro parte

32′ Partita giocata a centrocampo, ora la Lazio con Mauri ha subito un fallo nella propria metà campo, si prova ad impostare

33′ ANGOLO PER LA LAZIO, sotto i propri tifosi, un’incursione di Klose ha dato i suoi effetti….Cross di Hernanes ma nulla da fare, la Lazio rimane comunque in possesso della sfera

34′ Dal Limite dell’area Mauri per Klose, il tedesco liscia clamorosamente solo davanti a Lloris

36′ DA BRIVIDI….I tifosi della Lazio incitano Paul Gascoigne, e di tutta risposta i tifosi del Tottenham rispondono battendo le mani e accodandosi con la voce al coro dei laziali

39′ Klose fermo a bordo campo, ha preso una botta e del ghiaccio istantaneo è necessario: tutto ok…torna in campo il tedesco

40′ Palla lunga di Gonzalez, Mauri prova a fare la sponda di testa per Klose…palla troppo lunga niente da fare

41′ LAZIO PERICOLOSISSIMA CON GONZALEZ, gran botta che si spegne sulla traversa

42′ Sale in pressing Mauri, palla alla Lazio che imposta con Ledesma. Tiro ancora di Gonzalez, molto meno pericolo però

44′ Si torna a lottare a centrocampo in questi ultimi minuti del primo tempo.

45′ FINE PRIMO TEMPO SENZA RECUPERO…

– Stanno rientrando le squadre in campo——-SIMPATICISSIMO SIPARIETTO CON IL DOTT. BIANCHINI che sbaglia posizione in panchina e va a sedersi in tribuna stampa, nonostante l’altro dott. della Lazio, Salvatori glielo ha fatto presente 

46′ Si ricomincia

47′ Non cambia il tema del gioco in quest’inizio di secondo tempo, con la Lazio che prova a impostare con grande difficoltà

– Dato ufficiale, spettatori presenti 25.030-

50′ Tottenham e Lazio combattono a centrocampo: incursione di Mauri che non riesce a sfondare la retroguardia della squadra londinese

51′ PERICOLO PER LA LAZIO…..Incursione di Lennon che salta Marchetti ma prima Cavanda e poi Lulic salvano sulla linea: MIRACOLO LAZIALE

53′ Sale il tifo dei tifosi del Tottenham, incessante invece, quello dei supporters laziali

56′ Angolo per il Tottenham con Bale, spazza Lulic di testa: continua la manovra dei londinesi che guadagnano un fallo in zona offensiva nella parte destra del campo

57′ La Lazio si difende bene, nel frattempo mister Petko manda a scaldare Zarate, Scaloni ed Ederson

58′ Ancora pericoloso il Tottenham che spinge sulla sinistra con Bale, che scavalca Marchetti con un pallonetto, quando l’arbitro aveva comunque già fischiato

– Miro Klose chiama il pressing, urlando un “Vaffa…” ai compagni che non l’hanno seguito-

62′ Ledesma perde palla a centrocampo a favore di Bale, che scappa via…Dias lo atterra e viene inevitabilmente ammonito

63′ Lennon sfrutta la sua velocità che sfugge a Onazi, anche qui Gonzalez usa le maniere forti, ma l’arbitro lo grazia. Punzione per il Tottenham che sugli sviluppi della stessa si rende molto pericoloso, con Sandro che di testa mette al lato di Marchetti

65′ Stessa fascia destra, stesso fallo di Gonzales che però questa volta non scampa al giallo

69′ Angolo per il Tottenham, dopo il tentativo di cross di Defoe

– IL PALLONE DOVE STA? Non si sa….non si riesce a battere il cross per la mancanza di sfere in campo

70′ Terzo gol annullato al Tottenham, sugli sviluppi dell’angolo ancora viene fischiato fallo a favore della Lazio mentre il pallone andava alle spalle di Marchetti: Villas Boas infuriato

75′ La Lazio prova a ripartire, ma che fatica, lancio lungo di Mauri per Klose che non ci arriva: gioco fermo, primo cambio del match a favore del Tottenham, Sigurdsson prende il posto di Dempsey, applaudito dal pubblico di casa

– I tifosi chiamano Mauro Zarate e Petkovic risponde….Maurito è pronto ad entrare-

78′ Fallo nella propria metà campo della Lazio, che imposta

79′ Lancio di Ledesma per Mauri che stoppa non benissimo e tira su un difensore del Tottenham, angolo per la Lazio e in campo Zarate per Onazi

81′ Altro cambio per gli Spurs, esce Lennon per Townsend

83′ Lazio pericolosa, Gonzalez ruba palla a centrocampo che la lancia per Klose che punta l’area, stoppato di un niente dai difensori del Tottenham

84′ Townsend prova a ingannare Marchetti che però blocca in sicurezza

85′ Lancio di Lulic per Zarate, ma la palla è troppo lunga per l’argentino

87′ “Non mollare mai…” è il coro che risuona nell’White Hart Lane: Ederson è pronto ad entrare per quest’ultimi minuti di gioco

89′ Punizione da posizione pericolosa per il Tottenham, ma prima Dias e poi Klose liberano l’area di Marchetti.

90′ Solo ora entra Ederson al posto di Mauri, quest’oggi capitano

Ancora cambi: Entra Ciani per la Lazio, al posto di Hernanes. Per il Tottenham pronto Mason al posto di Dembele

FINE DELLA PARTITA, un solo minuto assegnato dall’arbitro. Un punto ottenuto dai ragazzi di mister Petko in questa trasferta londinese: un pò troppa sofferenza in mezzo al campo, ma in uno stadio e contro una squadra di questa portata è il minimo.

 

Dall’inviato a Londra Simone Davide è tutto, continuate a seguirci su cittaceleste.it per i continui contributi da Londra e dall’White Hart Lane, con l’intervista in mixed zone e dalla sala stampa per la conferenza dei protagonisti del match.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy