REPLAY – La vittoria, i colori, la festa – FOTO&VIDEO

REPLAY – La vittoria, i colori, la festa – FOTO&VIDEO

14 ORE DI DIRETTA, GRAZIE A TUTTI COLORO CHE CI HANNO SEGUITO. CITTACELESTE TV VI SALUTA, APPUNTAMENTO ALLA PROSSIMA! RINGRAZIAMO: In Studio: Francesco D’Andrea, Ramona Marconi, Simone Ippoliti In Regia: Martina De Simone, Morgan Passarella, Lorenzo Latini In Redazione: Roberto Maccarone Inviati: Francesco Pagliaro, Alberto Abbate, Gabriele Gerini, Francesca Cuccuini,…

14 ORE DI DIRETTA, GRAZIE A TUTTI COLORO CHE CI HANNO SEGUITO. CITTACELESTE TV VI SALUTA, APPUNTAMENTO ALLA PROSSIMA!

RINGRAZIAMO:

In Studio: Francesco D’Andrea, Ramona Marconi, Simone Ippoliti

In Regia: Martina De Simone, Morgan Passarella, Lorenzo Latini

In Redazione: Roberto Maccarone

Inviati: Francesco Pagliaro, Alberto Abbate, Gabriele Gerini, Francesca Cuccuini, Nathania Di Porto

A bordo campo: Emanuele Gambino, Stefano Scaldaferri

Cronaca Live: Federico Terenzi



 CITTACELESTE VI MOSTRA LA PRIMA PAGINA DEL CORRIERE DELLO SPORT DOMANI IN EDICOLA


  @Alberto AbbateDa ponte milvio: Radu canta e tira fuori una sciarpa con scritto “Roma *****”. Marchetti denudato dai tifosi che salgono con loro sul pullman


 PIAZZA DEL POPOLO, LE FOTO REALIZZATE DAGLI INVIATI DI CITTACELESTE.IT

FLASH – Coppa Italia, sassi contro blindato polizia vicino al Colosseo. Aggredita anche una troupe di Canale 5 (Il Messaggero.it)

FLASH – Trigoria, assalito il pulman della squadra con sassi e uova. In frantumi un finestrino (Forzaroma.info)

FLASH – Cala nel modo peggiore il sipario sulla stagione della Roma. Sconfitta all’Olimpico in finale di Coppa Italia dalla Lazio e estromessa dall’Europa. In campo, mentre i cugini biancocelesti festeggiano il successo, si notano le lacrime di Totti e De Rossi, il nervosismo di Osvaldo, e subito dopo le parole di autocritica di Franco Baldini che certificano un fallimento su tutta la linea. (Romanews.eu)

LA FESTA DELLA LAZIO SUL PULLMAN, DIRETTA A PONTE MILVIO

 


LE VOCI – Klose a CittacelesteTv: “Felicissimo per squadra, staff e tifosi. Abbiamo lavorato tutto l’anno per arrivare a qualcosa di importante. Adesso vediamo cosa succede in futuro. Alla fine, è stata comunque una stagione importante. Vogliamo ringraziare tutti”

LE VOCI – Candreva a CittacelesteTv: “Voto alla stagione? 10! Il mio futuro? Qui a Roma, per molti anni“. Domanda giornalista: “Tifoso della Roma, diventato eroe di questa squadra, come cambiano le cose in poco tempo è…” “Io amo questo sport. Amo questo mestiere. Stasera comunque è stato uno  spettacolo, dedico questa vittoria a tutti, ai tifosi. Sono felicissimo

  LE VOCI – Tare a RaiSport – “Siamo molto felici, abbiamo coronato una grande stagione. Sarebbe stata una sconfitta pesante per il gruppo. E’ un lavoro creato negli ultimi 3-4 anni e sono felice per i ragazzi“. E’ il pensiero di Igli Tare, direttore sportivo della Lazio che – così come Lotito – ha fatto una promessa ai suoi tifosi in vista della prossima sessione di calciomercato. “Vogliamo – prosegue – portare giocatori che migliorano la nostra rosa, il nostro obiettivo è quello di andare in Champions“. (TMW)

  LE VOCI – Brocchi a RaiSport “Abbiamo vinto noi e  nostri tifosi, fantastico vederli festeggiare. La mia carriera si chiude alzando un trofeo: complimenti a tutti Il mio futuro? Ripartirò da Milano con dei giovani, in futuro spero di diventare un bun allenatore”

  LE VOCI –  Klose a RaiSport “Questa coppa la dedico ai tifosi della Lazio e a tutto lo staff biancoceleste. Non si può paragonare a nient’altro, dovevamo vincere. Abbiamo fatto un grande lavoro e questo è il risultato. Se resto? Certo. Dobbiamo continuare tutti insieme. Siamo una grande squadra, guidata da un grande mister”.

  @Alberto AbbateVoci dall’Olimpico: pare che la Laizo, starebbe pensando di aprire le porte di FORMELLO tutta la notte per festeggiare con i tifosi. Si attendono conferme”


  AGGIORNAMENTO ORE 21.05: IL CORTEO DEI ROMANISTI, DIRETTI VERSO PIAZZA DELLA LIBERTA’, E’ STATO BLOCCATO DALLA POLIZIA A PIAZZA RISORGIMENTO. ORA, SI STANNO DIRIGENDO VERSO IL CIRCO MASSIMO, IN MANIERA (PARE) PACIFICA.

In redazione sono arrivate alcune indiscrezioni secondo cui: “MOLTISSIMI ROMANISTI SI SONO RADUNATI A PONTE DUCA D’AOSTA, CON BRUTTE INTENZIONI, SI VOCIFERA CHE, CON BASTONI, ANDRANNO A PIAZZA DELLA LIBERTA'” CITTACELESTE CI TIENE A PRECISARE, CHE AL MOMENTO NON C’è NULLA DI “UFFICIALE”. IN OGNI CASO, AUGURANDOCI CHE QUESTE INDISCREZIONI POSSANO RIVELARSI INFONDATE, VI TERREMO INFORMATI.

  FLASH – Lotito ai microfoni di RaiSport si è presentato con una maglia: “Sempre più primi della Capitale”

 

  LE VOCI –  Lulic a RaiSport: “E’un gol importante, la vittoria è qualcosa che non si dimentica soprattutto contro la Roma è una cosa incredibile. Mi sono trovato lì al momento giusto ed è una cosa fantastica. Non so se ci sarà un’altra finale come questa, sono orgoglioso di questo gol: lo dedico a mia moglie“.

DIABOLIK PORTA SIMPATICAMENTE “A SPASSO” UN BRUCO GIALLOROSSO..


LA COREOGRAFIA DELLA CURVA NORD

ECCO IL VIDEO DELLA CURVA NORD!

  @NathaniaDiPorto:PSy inondato da fischi e da Scemo Scemo dalla curva Sud”

 

  @NathaniaDiPortoSTRISCIONE CURVA SUD: calciopoli doping calcioscommesse de pulito a formello n’c’è manco er custode

 


 

  @NathaniaDiPortoPRIMO STRISCIONE DEI LAZIALI CHE RECITA: “DI PADRE IN FIGLIO…ROMANISTA CONIGLIO”



  @Francesco PagliaroQuattro macchine speciali, piu due jeep e moto della municipale: il pullman della Lazio è partito”



  @FrancescaCuccuini Tizio sdraiato con cappellino munito di corna: 3 a 0 per loro

 

 


ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Stefano Bizzotto. Ecco le sue parole: Mi auguro possa essere solamente una partita di calcio, vista la tensione che c’è stata. Alla fine era un derby anche quello di ieri in Champions League… Pronostici? Io ho visto la Lazio a Trieste contro il Cagliari, che aveva già testa e gambe a questa partita. Penso che quella della Lazio, sia stata una grandissima stagione, che aspetta solo di essere coronata dalla Coppa Italia. Meno grande quella della Roma, che però, punta anche lei a vincere”.

 @FrancescaCuccuini Intervengo per comunicarvi che i tifosi della Roma, stanno intonando nuovamente cori contro Vincenzo Paparelli. Rimaniamo ancora una volta senza parole”

 @AlbertoAbbate Altro aggiornamento:  ad alcuni tifosi, la polizia ha sequestrato due sacchi pieni di pietre e bastoni”


ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Andrew Howe. Ecco le sue parole: “Sono un po’ in fibrillazione per questa partita. C’è tantissima tensione, sono davvero agitato. Il caos che si ste generando intorno allo stadio ce lo dovevamo aspettare, c’è sempre chi cerca sfogo in queste situazione. Speriamo solo che la partita possa essere leale, da sportivi veri. Io la partita la seguirò con amici a casa…anche perchè vista la situazione, preferisco vedermela tranquillo con una bella birretta. Chi vedo meglio nella Lazio? Hernanes.. è in grande forma! Gesti scaramantici? Non ne ho di particolari ma il 90% delle volte, ecco… allaccio prima la scarpa sinistra e poi quella destra. Io al posto di Lulic? Beh, se mi fanno fare un provino io lo faccio!!! (sorride ndr..)”



 @AlbertoAbbate Gregge di tifosi giallorossi sul ponte duca da osta va verso l’obelisco cantando: uccidiamoli, uccidiamoli


ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Ivan Zazzaroni. Ecco le sue parole: “Non so che aspettarmi da questa partita. E’ una finale di fine stagione, molto importante sotto il profilo della tensione. Gli ultimi derby non mi sono piaciuti particolarmente. E’ una partita, questa, che nasce senza nessuna previsione. So perfettamente che è più importante per la Lazio che per la Roma. Minacce ai giocatori? Io non l’avrei assolutamente comunicata come cosa, non in pubblico. Purtroppo viviamo di minacce ai giocatori, sarà stato qualche deficente che gli ha detto “Dovete perdere altrimenti vi meniamo”, sembra roba del Sudamerica”.

FLASH – Altri scatti fotografici!


  FLASH – Nel grande giorno, della finale di Coppa Italia tra Roma e Lazio, anche Papa Francesco ha fatto, con con ironia, un riferimento alla grande sfida. In visita alla parrocchia romana di Prima Porta, il Pontefice ha scherzato con i bambini presenti: “Cosa fa Gesù? Chi lo sa vince il derby“. Chissà chi ha risposto giusto…

 @GabrieleGerini Dalle camionette sono scesi i poliziotti in assetto antisommossa ma per il momento tutto tranquillo. Mi trovo nel cuore delle forze dell’ordine altezza – ministero degli esteri. Intanto si sentono esplosioni provenienti ponte milvio“.




 @Federico Terenzi Ecco il dispiegamento delle camionette della Polizia lato piazza De Bosis”



 @GabrieleGerini “Cominciano i primi cori contro i laziali. Anche un CARABINIERE si unisce al coro..voi siete i biancoblu la lazio le GUARDIE e i napolitani voi siete i biancoblu”.


ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Federico Macheda. Ecco le sue parole: Ciao a tutti! Sono un po’ nervoso per il derby, ma sto bene! La partita la seguirò a casa…insieme alla mia ragazza, che è pure della Roma.. (sorride ndr). Speriamo che la squadra possa essere tranquilla e che possa entrare in campo con la giusta carica: un derby in finale è importantissima. Ricordo che incontrare la Lazio in Europa League, per me è stato davvero molto emozionante, poi mi dispiace che la Lazio si sia fermata in semifinale, meritava molto di più. Uomo partita stasera? Candreva, Hernanes e Klose. Se loro stanno bene, la Lazio potrebbe certamente a casa la vittoria. Della Roma? A me piace molto Lamela, diventerà un grande giocatore. Osvaldo in panchina? Io ho giocato tanti anni con Destro, quindi penso che possa cavarsela, si equivale con Osvaldo. Gesti scaramantici? Non ne ho, però c’è tanto, tanto nervosismo. Vivere il derby da tifoso è qualcosa di davvero indescrivibile: saranno due ore difficili. Per me, rimane sempre un sogno giocare con la Lazio e sono sicuro che in futuro questo potrà realizzarsi. Sarebbe fondamentale per la mia carriera.


ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Stefano Fiore . Ecco le sue parole: “Stasera mi aspetto una partita molto sentita. Lo sarà non solo perchè è un derby ma anche perchè è una finale. C’è la possibilità di salvare la stagione, vincendo ed entrando così in Europa League. Sarà una gara equilibrata, che magari potrà essere decisa da un episodio. Il derby è molto, molto particolare. Ci sono tante emozioni. La rivalità è accesissima fra le due tifoserie ed è normale che si tratta di una partita che nesusno vuole perdere. Bisogna arrivarci con la giusta tensione. La Lazio di adesso, probabilmente non ha la qualità di quella di qualche anno fa, in particolare della mia. Ma nonostante questo, senza infortuni, ha dimostrato di potersela giocare con tutti. Forse in maniera esagerata, si è anche pensato che potesse giocarsela per il campionato. Senza dubbio è una squadra quadrata. Minacce ai giocatori? Ho letto… sono episodi assolutamente fuoriluogo, da condannare fuori luogo”.

 

FLASH – Ecco i primi scatti dei tifosi laziali.

 

 

 @GabrieleGerini “Mi trovo in questo momento sul Ponte Duca D’Aosta. Intorno alle 13 dovrebbero chiudere tutte le strade che portano qui all’Olimpico. Stanno aspettando l’ok della questura. La gente piano piano sta arrivando. Al momento è tutto tranquillo”.

 

ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Delio Rossi . Ecco le sue parole: “Come in tutte le partite in cui non sono coinvolto, stasera seguirò il derby da casa: la vedrò in tv. Quando abbiamo vinto noi la Coppa, mi sono emozionato moltissimo. Stasera? Alla Lazio ho passato 4 anni fantastici, vivo in questa città grazie a quella esperienza.  Penso che Petkovic metterà in campo i giocatori che gli daranno più garanzie. Differenze con la mia Lazio? Questa mi sembra molto, molto più esperta. Il mio rapporto con Zarate? Da subito mi sono accorto che era istinto e talento puro: più individuale che collettivo. Sapeva che molte persone avevano investito su di lui e questo gli pesava: per questo non lo feci giocare per tutto il pre-campionato. Lo avevano presentato come un fenomeno. Purtroppo non me lo hanno fatto gestire fino in fondo, avrei potuto fare anche meglio. Nel senso che quando usi con un ragazzo bastone e carota, quello spesso va da chi gli da la carota, ecco, diciamo così. La società ci teneva moltissimo che il ragazzo facesse bene. Lui alla Sampdoria? Sotto il punto di vista tecnico ci starebbe bene, ma è fuori dalla nostra portata econimica. Anche se prendesse un quinto di quello che prende, non potrebbe arrivare da noi. Ha delle qualità, tanta sensibilità. Ripeto, secondo me è stato gestito male. Basti pensare che questo ragazzo, giovanissimo, la prima scelta che ha fatto è stata quella di andare in Arabia e se vai lì è per i soldi, non per crescere. Però, in tutto questo lui non c’entra niente. Ha bisogno di cambiare aria. Chi decide il derby stasera? Mi auguro Ledesma: lui incarna la Lazio. Il mio tuffo nella fontana? Solo frutto di una scommessa…”.

 

@FrancescoPagliaro: “Tutto la rosa biancoceleste, staff tecnico e staff medico, passeggiano all’interno del centro sportivo di Formello per stemperare la tensione pre-derby”

 


 

@FrancescaCuccuini: “Pittoresco tifoso giallorosso, a spasso per Ponte Milvio”

ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Massimo Oddo. Ecco le sue parole: “Stasera sarò allo stadio. La mia vittoria in Coppa Italia? Fu una bellissima partita fra andata e ritorno, contro quella Juve che era davvero forte. Noi quell’anno disputammo un grandissimo campionato, date le premesse e un grande cammino in Coppa, con la vittoria finale: conquistata sul campo. Fiore quell’anno collezionò grandissime prestazioni, con lui facevamo una grande coppia. Differenze fra questa Lazio e la mia? Sicuramente quella di Mancini aveva qualcosa in più sul piano tecnico, basti vedere che centrali avevamo. Nesta, Couto, Stam, Simeone, Favalli: una signora formazione. A Roma, vincere un trofeo è difficile, ma in qualsiasi piazza è sempre bello. Noi quell’anno, sembrava avessimo vinto la Champions. All’inizio tutti snobbano queste competizioni, ma poi, quando si arriva alla fine, tutti vogliono vincere. Fra Roma e Lazio, chi arriva meglio stasera? Non lo so, ma quello che posso assicurarvi è che non conta niente. In un derby del genere, questo conta veramente poco. Sarà importante invece l’approccio alla partita, la voglia di vincere, il coraggio e il non aver paura. Uomo derby? Io avrei detto Mauri, ma purtroppo non c’è… ovvio comunque che quelli che potranno fare la differenza, sono quelli nei reparti avanzati: quindi dico Candreva. Mi auguro che la Lazio riesca ad essere molto squadra“.

 

FLASH – Il ministro per le Pari opportunita’, lo sport e le politiche giovanili Josefa Idem e il ministro per l’Integrazione Cecile Kyenge saranno stasera insieme all’Olimpico di Roma per assistere al derby. Come riportato dall’Ansa, è stato proprio il ministro Idem ad invitare la collega di governo ad andare allo stadio con lei per assistere alla sfida tra Roma e Lazio.

 

@FrancescoPagliaro: “Il Pullman a Formello è già pronto”

 

ESCLUSIVAAi microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Roberto Baronio. Ecco le sue parole: “E’ da molto che sono sveglio. Per me c’è prima il derby e poi il Brescia… sono coinvolto, in maniera particolare. Perchè pur non essendo giocatore, stamattina appena mi sono svegliato, il pensiero è andato immediatamente al match di questa sera. Tutto dipenderà da come inizierà: se ci sarà un gol subito, oppure se tutto avverrà alla fine. Se non si sblocca subito, allora sarà un match teso. Spero non prevalga la paura e la tensione, per quello che potremo vedere. Uomo derby? Beh, Klose sta bene fisicamente, Hernanes invece non l’ho visto benissimo. Miro, siamo abituati a vederlo sempre segnare. L’ho visto benino con affianco Sergione Floccari, ma stasera sembra che il modulo prevederà una sola punta. I derby comunque, sono sempre partite in cui anche chi non ti aspetti può far gol. Gesto scaramantico? Io non ne ho. Anche perchè quando vedo il derby, quasi sempre lo sto vedendo con mio figlio a casa e non si parla: c’è tensione. Lui ha 11 anni e lo vive come me, ci tiene tantissimo. Lui più che altro lo fa per lo sfottò il giorno dopo a scuola, non solo perchè è laziale dentro. Io grande Laziale? Sono orgolioso di aver indossato questa maglia. Spero di non mancare di rispetto a nessuno, quando mi dicono che sono un grande laziale, a chi magari è nato a Roma…”




LEGENDA:

INFORMAZIONI UTILI

 

MESSAGGI LIVE DAI NOSTRI INVIATI

 

INTERVISTE

 

ESCLUSIVE

 

Cittaceleste.it



In Studio: Francesco D’Andrea, Ramona Marconi, Simone Ippoliti

In Regia: Martina De Simone, Morgan Passarella, Lorenzo Latini

In Redazione: Roberto Maccarone

Inviati: Francesco Pagliaro, Alberto Abbate, Gabriele Gerini, Francesca Cuccuini, Nathania Di Porto

A bordo campo: Emanuele Gambino, Stefano Scaldaferri

Cronaca Live: Federico Terenzi

INFORMATI.

  FLASH – Lotito ai microfoni di RaiSport si è presentato con una maglia: “Sempre più primi della Capitale”

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy