Djordjevic il lottatore: “Non mollo mai, neanche un pallone”

Djordjevic il lottatore: “Non mollo mai, neanche un pallone”

ROMA (di Mi.Bor.) – Filip Djordjevic torna a parlare e lo fa ai microfoni della Radio Ufficiale biancoceleste: “Sbarcando sui social potrò essere più vicino ai tifosi. Seguitemi perché ci saranno tante sorprese. A tutti voi chiedo quale esultanza vorreste vedere ai miei gol”. L’1-2 a Parma: “Era importante vincere…

ROMA (di Mi.Bor.) – Filip Djordjevic torna a parlare e lo fa ai microfoni della Radio Ufficiale biancoceleste:Sbarcando sui social potrò essere più vicino ai tifosi. Seguitemi perché ci saranno tante sorprese. A tutti voi chiedo quale esultanza vorreste vedere ai miei gol”. L’1-2 a Parma: “Era importante vincere una partita difficile. Abbiamo mostrato grande voglia su un campo difficile. Ogni match vinto fa crescere la fiducia”. Differenza fra Francia e Italia: “Li si lavora molto fisicamente, qui tatticamente. Voglio segnare tanti gol per entrare fra le prime 5 e tornare in Europa”. Prima dell’arrivo: “Sapevo già come approcciare perché mi sono visto tutte le partite della Lazio l’anno scorso”. L’Italiano : “Ho fatto delle lezioni in Francia. Adesso tutto quello che imparo lo imparo nello spogliatoio”. Fantacalcio, l’acquisto Djordjevic: “Devo essere ancora più forte. Spero che conoscendo le avversarie farò ancora meglio nella seconda parte della stagione”. Ambizioni a livello personale: “Sarebbe un sogno fare gol al Derby. E’ più importante però che la squadra finisca in alto”. Guerriero Djordjevic, non si risparmia mai: “Questo è il mio modo di giocare. Voglio essere il primo difensore ad aiutare la squadra in ogni momento. Voglio dimostrare a tutti che non bisogna mai mollare e ogni parte può essere decisiva”.

 

Il piatto preferito: “La pasta è straordinaria ma anche la carne…” Jovana è incinta: “Aspettiamo una bambina. Sono 5 mesi ma vorrei aspettare ancora un po’ prima di parlarne”. La città: “Mi piace Roma e i miei compagni sono fantastici. Basta e Lulic sono i due con cui ho creato un rapporto solido. I tifosi poi sono straordinari”. Finisce così l’intervento di Djordjevic che annuncia anche l’apertura del suo account ufficiale Twitter.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy