Dopo quattro anni, ecco lo sponsor!

Dopo quattro anni, ecco lo sponsor!

La Lazio di Petkovic vince, piace e torna a far parlare di sé e soprattutto attrae nuovi investitori. Dall’estero, pare più precisamente dall’Est, il marchio biancoceleste ritorna finalmente ad avere il suo fascino. E così dopo anni di nulla, se rarissime e occasionali sponsorizzazioni, il presidente Claudio Lotito, mai come…

La Lazio di Petkovic vince, piace e torna a far parlare di sé e soprattutto attrae nuovi investitori. Dall’estero, pare più precisamente dall’Est, il marchio biancoceleste ritorna finalmente ad avere il suo fascino. E così dopo anni di nulla, se rarissime e occasionali sponsorizzazioni, il presidente Claudio Lotito, mai come adesso, sembra vicinissimo a trovare un main sponsor. Un’azienda pronta a investire sul marchio Lazio milioni e milioni di euro. Il nome per ora è top-secret, ma le trattative vanno avanti da settimane in grandissimo segreto e da alcune indiscrezioni si dovrebbe trattare non di una ma almeno tre multinazionali che sarebbero pronte a siglare un accordo e a ricoprire d’oro il club di Formello. I più convinti, al momento, sarebbero i russi, stimolati a sbarcare nel campionato italiano e ad investire nel mondo Lazio. Il settore merceologico di questa multinazionale però è avvolto nel mistero più totale, ma che ci sia qualcuno che voglia accostare il proprio nome a quello della società biancoceleste è certo. Il marketing laziale sta lavorando da anni per trovare un’azienda di fama mondiale che possa trovare sinergie e legarsi alla Lazio. E dopo la Macron, sponsor tecnico che garantirà 14 milioni di euro nei prossimi cinque anni, adesso è vicino anche lo sponsor principale. Qualche giorno fa addirittura sarebbe arrivata un’offerta molto importante, ben superiore ai quattro milioni di euro a stagione con la possibilità di legarsi per almeno tre o quattro anni. Ma non è tutto. Nelle ultime ore si sarebbero fatte avanti anche altre multinazionali molto importanti, cinesi e giapponesi e pare perfino americane, tanto per rimanere in tema, che avrebbero diversi interessi nel nostro paese e vorrebbero entrare nel mondo del calcio e più precisamente nella Lazio. Di sicuro, grazie alle prestazioni della formazione biancoceleste, stavolta qualcosa si sta muovendo in modo concreto. Anzi, da quanto trapela, il numero uno della società, Claudio Lotito, sta attendendo l’ultimo segnale per partire in prima persona e andare a firmare l’accordo milionario. La netta sensazione è che la società biancoceleste possa finalmente ritrovare uno sponsor per la maglia. Manca da ben cinque anni, esattamente dalla stagione 2007-2008. L’ultimo sponsor fu l’Ina Assitalia che assicurò al club di Formello tre milioni di euro a stagione per un paio d’anni. Dopodiché ci furono tante proposte, ma il patron ha sempre rifiutato perché secondo lui il marchio della Lazio valeva dai tre/quattro milioni di euro in su all’anno. E pare che questa strategia e la tanta attesa stia portando al risultato sperato. D’altronde non poteva essere in altro modo, visto che la squadra di Petkovic sta stupendo a tal punto che è riuscita a fare perfino meglio di quella scudettata della stagione 1999-2000 di Sven Goran Eriksson. Nemmeno quella squadra lì, piena zeppa di campioni, nelle prime otto giornate di campionato, riuscì a vincere sei partite come i ragazzi di Petko. Un risultato straordinario. Dati che pare abbiano definitivamente convinto investitori importanti a puntare decisamente sulla Lazio. Ora non resta che aspettare e vedere cosa accadrà nei prossimi giorni, anche perché trattative così importanti possono saltare per un nulla, ma stavolta da Formello non vogliono sbagliare niente.

Fonte: Il Messaggero

Rob.Ma. – Cittaceleste.it


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy