DOPPIO EX – Zauri: ”Legatissimo alla Lazio, ma…”

DOPPIO EX – Zauri: ”Legatissimo alla Lazio, ma…”

PESCARA – Nella prossima sfida dell’Olimpico cotro i Delfini di Cristiano Bergodi, oltre allo stesso tecnico, sarà nutrita la presenza di ex.giocatori della Lazio. Tra questi vi è Luciano Zauri, acquistato dal club capitolino nel 2003, che da poco ha concluso la sua avventura laziale, con il passaggio alla società…

PESCARA – Nella prossima sfida dell’Olimpico cotro i Delfini di Cristiano Bergodi, oltre allo stesso tecnico, sarà nutrita la presenza di ex.giocatori della Lazio. Tra questi vi è Luciano Zauri, acquistato dal club capitolino nel 2003, che da poco ha concluso la sua avventura laziale, con il passaggio alla società abruzzese avvenuto nel gennaio appena passato. Zauri ricorda accoratamente l’esperienza romana: La Lazio per me è stata una parentesi fondamentale per la mia carriera, sono legatissimo alla società ei suoi colori, ma adesso ci sono altre cose a cui pensare. Affrontarla per me sarà una grande emozione, che cercherò di mettere da parte perchè per noi c’è in ballo la salvezza”.

Ragion per cui, il difensore nato a Pescina, crede nella possibilità di fare risultato contro la sua ex-squadra:Servirà una bella impresa, ma ci sono tutti i presupposti perchè ciò avvenga. Noi metteremo in campo tutte le nostre armi, grinta e aggressività, per battere una grande squadra qualitativamente superiore. Ce la metteremo tutta”.

Cittaceleste.it – Fonte: PescaraCalcio.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy