Eliseu, “Alla Lazio periodo difficile”

Eliseu, “Alla Lazio periodo difficile”

ROMA – Eliseu sta facendo sognare i tifosi del Malaga, dopo la doppietta all’Anderlecht, si è ritrovato su tutte le prime pagine dei quotidiani sportivi e ora tutte le luci sono puntate su di lui. Vera rivelazione della Champions League, il 29enne Lusitano, ex giocatore biancoceleste, si è confessato ai…

ROMA – Eliseu sta facendo sognare i tifosi del Malaga, dopo la doppietta all’Anderlecht, si è ritrovato su tutte le prime pagine dei quotidiani sportivi e ora tutte le luci sono puntate su di lui. Vera rivelazione della Champions League, il 29enne Lusitano, ex giocatore biancoceleste, si è confessato ai microfoni di Goal.com, ripercorrendo anche la grigia esperienza con la maglia della Lazio, in cui ha ricoperto senza dubbio un ruolo piuttosto marginale. “E’ stato un periodo molto difficile” ha detto il Portoghese. “E’ stato un campionato diverso, quando sono andato lì il club era in una situazione difficile. Le cose stavano andando male, la situazione ha causato grande confusione. Non ho giocato molto, non mi sono adattato.Il secondo passaggio a Malaga – ha spiegato – è stato molto buono per me. Ho giocato molto, sono cresciuto tanto. Quando le cose riescono, come in questo momento, ti dà una fiducia del tutto diversa. Dopo i problemi di questa estate, la squadra è più unita. Siamo un gruppo di giocatori molto felice in questo momento”.  Stasera gli spagnoli affronteranno il Milan, ma Eliseu, non ha voglia di rivincita nei confronti del Campionato Italiano: “Non ho niente da dimostrare – ha detto – Le cose non hanno funzionato bene per me in Italia, ma devo concentrarmi solo sul futuro senza pensare al passato”.

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy