ESCLUSIVA – Ag.Mauri: “6 mesi un contentino”

ESCLUSIVA – Ag.Mauri: “6 mesi un contentino”

ROMA (di Mirko Borghesi) – La sentenza è arrivata. Sei mesi per Mauri, multa per la Lazio. Tirano un sospiro di sollievo in tanti, ma l’agente di Stefano Mauri, Tiziano Gonzaga, in esclusiva ai microfoni di Cittaceleste.it, commenta così il tutto: “Credo che questa condanna, dopo le richieste arrivate, sia…

ROMA (di Mirko Borghesi) – La sentenza è arrivata. Sei mesi per Mauri, multa per la Lazio. Tirano un sospiro di sollievo in tanti, ma l’agente di Stefano Mauri, Tiziano Gonzaga, in esclusiva ai microfoni di Cittaceleste.it, commenta così il tutto: “Credo che questa condanna, dopo le richieste arrivate, sia soddisfacente. Io sono però abbastanza, passatemi il termine, incazzato. Sono 6 mesi che mi danno la sensazione di essere un ‘contentino’ per qualcuno. Invece tutto dimostra che Stefano era innocente, e tutto quanto detto erano solo falsità. Io l’ho sempre difeso, ho creduto in lui, e sono felice di questo. Sapevo che non aveva colpe”.

Tiziano Gonzaga è furioso: “Nessuno sottolinea la capacità di questo calciatore di giocare con un peso così dentro. Ha dimostrato le sue potenzialità non solo da calciatore, ma da uomo. Un uomo che ha perseguito dettami densi di moralità. Stefano non l’ho ancora sentito, ma lo sentirò”.

Il rapporto con la Lazio: “Abbiamo tre anni di contratto, non c’è necessità di rinnovo. E’ un professionista serio che tornerà con una fame di calcio incredibile”.

Prima di chiudere, Gonzaga ritorna sulla sentenza, non si ferma: “Lo ripeto però, sono furioso. Letteralmente furioso. Questo ragazzo si è fatto 10 giorni di prigione e 10 giorni di arresti domiciliari, e nessuno lo ricorda, per nulla! Ora 6 mesi di contentino per giustificare qualcosa che non c’è”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy