ESCLUSIVA – Baronio: “Hernanes? Lo terrei a vita”

ESCLUSIVA – Baronio: “Hernanes? Lo terrei a vita”

Oggi, su cittaceleste.it, è partita la nuova trasmissione “Io tifo Lazio”. Ai nostri microfoni è intervenuto l’ex giocatore biancoceleste Roberto Baronio che ha parlato subito del dilemma che attanaglia mister Vladimir Petkovic e i tifosi biancocelesti: “Ho sentito tante opinioni anche di chi è dell’ambiente biancoceleste. Io penso che se…

Oggi, su cittaceleste.it, è partita la nuova trasmissione “Io tifo Lazio”. Ai nostri microfoni è intervenuto l’ex giocatore biancoceleste Roberto Baronio che ha parlato subito del dilemma che attanaglia mister Vladimir Petkovic e i tifosi biancocelesti: “Ho sentito tante opinioni anche di chi è dell’ambiente biancoceleste. Io penso che se avessi a disposizione tutta la rosa giocherebbe o uno o l’altro. Insieme li proverei solo nei casi di emergenza in cui non c’è nessuno al centrocampo da schierare. secondo me deve giocare solo uno dei due.”

Si parla, poi, anche dei neo giovani Bryan Perea e Felipe Anderson: “A me sono piaciuti. Perea se gioca con un altro attaccante al fianco è meglio. Lo abbiamo notato con la partita di Europa ma anche cn la Fiorentina. Magari con un pò più di freddezza avrebbe anche fatto gol. E vale lo stesso discorso per Felipe, ma lui è andato meglio nella partita d’Europa che cn la Fiorentina. Ma se si vede il particolare ha doti importanti, va migliorata solo la condizione atletica ma hanno entrambi grandi capacita.”

La coppa Italia del 2 maggio potrebbe aver avuto risvolti negativi su una squadra che ha meno fame di vittorie: “Spero che la gente non pensi che con la coppa Italia sia completato. E’ un trofeo storico e nel derby è ancora più indimenticabile, ma sono arrivati settimi. Ormai l’obiettivo di questa squadra si aggira intorno al sesto posto. Arrivare nelle prime tre per ora è troppo difficile, soprattutto quest’anno. Lo scorso campionato ha subito un forte calo, ma hanno messo tutto a tacere con la vittoria in coppa Italia.”

Poi è arrivata la sconfitta nel prmo derby di campionato: “Secondo me ha pagato la vittoria del 26 fino al derby di campionato. La goliardia è bella e mi trova d’accordissimo su tutto. Ma a me perdere il derby ha dato fastidio. E’ sempre un derby e ai giocatori gli dai una giustificazione. Anche se bassa gli dai una percentuale di scusanti in caso di sconfitta. Ma forse quel risultato ci ha riportato con i piedi a terra.”

Si parla molto di allarme di mercato per Hernanes: “Io Hernanes me lo tengo tutta la vita. Può capitare qualche partita che non sia brillantissimo, ma è un giocatore che ti gioca tre partite a settimana e nel riposo va in nazionale. E’ normale. Io se potessi non lo venderei mai. Anche io a volte mi infastidisco a casa, ma hernanes me lo tengo.”

cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy