ESCLUSIVA – Belleri: “L’Atalanta prepara il fortino”

ESCLUSIVA – Belleri: “L’Atalanta prepara il fortino”

ROMA – Ai microfoni di “IO TIFO LAZIO”, trasmissione in onda su Cittaceleste Tv dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 15, è intervenuto il doppio ex di Lazio e Atalanta Manuel Belleri, con cui abbiamo fatto una bella chiacchierata. Bergamo campo difficile, che partita ti aspetti da parte dell’Atalanta?…

ROMA – Ai microfoni di “IO TIFO LAZIO“, trasmissione in onda su Cittaceleste Tv dal lunedì al venerdì dalle 13 alle 15, è intervenuto il doppio ex di Lazio e Atalanta Manuel Belleri, con cui abbiamo fatto una bella chiacchierata.

Bergamo campo difficile, che partita ti aspetti da parte dell’Atalanta?

Io penso che l’atalanta affronterà la partita in modo difensivo e puntando a fare qualche ripartenza con i suoi uomini migliori. Denis sta facendo un buon campionato, ha fatto qualcosa in meno rispetto allo scorso campionato ma è sempre temibile. Morales anche è pericoloso. La Lazio può far male in qualsiasi momento.

La Lazio: una difesa in emergenza. Che ne pensi di Cavanda?

Io ho visto quasi tutte le partite della Lazio e qualche difficoltà in difesa ce l’hanno avuta. Su di lui, posso dire che quando si propone offensivamente fa molto bene. Il suo reintegro è una soluzione giusta per entrambi, è un buon giocatore e una buona persona.

Come vedi questa situazione tattica della Lazio? A volte la difesa è a 4, a volte a 3. Problemi di automatismi alla lunga potrebbero essercene?

Alla lunga potrebbe esserci qualche problema. Petkovic però potrà lavorare tutti i giorni con i suoi giocatori, io comunque preferirei giocare sempre con un unico modulo. Perchè i miei calciatori possano abituarsi a certi movimenti.

Atalanta: Bonaventura l’hai avuto come compagno di squadra, è molto bravo. Tu che l’hai visto da vicino, che ne pensi? Ce lo descrivi?

Hai detto bene. E’ prima di tutto un bravissimo ragazzo, e comunque quando c’ero io e lui era in Primavera già faceva la differenza. Si sta confermando, è un giocatore di valore su cui l’Atalanta sta puntando. Presto secondo me, potrebbe approdare in una grande squadra.

Tornando alla Lazio, il reparto offensivo Klose a parte. Che impressioni hai avuto su Perea?

Mah, io l’ho visto nelle ultime partite. Secondo me potrà fare molto bene, è un calciatore di prospettiva. L’inserimento in una squadra Italiana non è mai semplice, quando vieni da fuori ci vuole un attimino di tempo. Chi lo ha scelto, sarà sicuramente convinto delle sue qualità.

Classifica: a quale fascia appartiene la Lazio?

Secondo me la sorpresa può essere la Roma: nessuno si aspettava una partenza del genere. L’inter, è una buona squadra perchè ha cambiato allenatore, il quale sta portando ad una grande crescita i nerazzurri. Ci fosse una fascia, io inserirei la Lazio in quella per la lotta alla Champions League.

Per chi tifi domenica?

Io per la Lazio!

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy