ESCLUSIVA – Canigiani: “Sponsor? Stiamo parlando…”

ESCLUSIVA – Canigiani: “Sponsor? Stiamo parlando…”

ESCLUSIVA – Ai microfoni di “LazioSera”, in onda dal lunedì al venerdì dalle ore 18.00, è intervenuto il responsabile marketing biancoceleste Marco Canigiani, con cui abbiamo fatto una chiacchierata. Andamento campagna abbonamenti, sei soddisfatto? Sono state superate le 1,500 unità. Il numero non è quello che ci aspettavamo, ma il…

ESCLUSIVA – Ai microfoni di “LazioSera”, in onda dal lunedì al venerdì dalle ore 18.00, è intervenuto il responsabile marketing biancoceleste Marco Canigiani, con cui abbiamo fatto una chiacchierata.

Andamento campagna abbonamenti, sei soddisfatto?

Sono state superate le 1,500 unità. Il numero non è quello che ci aspettavamo, ma il fatto che per ora possano abbonarsi solo i titolari di 1900, potrebbe aver frenato la cosa. Vediamo alla fine del mese come saremo messi, visto che questo coincide con i pagamenti degli stipendi. Ripeto: i numeri non coincidono con quello che vediamo in giro, dove ci sono feste ovunque.

Presentazione maglie, novità?

La sorpresa è scontata: la coccarda. La presentazione invece ancora non è certa, stiamo pensando ad un piano b rispetto a quanto pronosticato. Sicuramente avverrà prima della squadra per Auronzo. Se riusciamo nel nostro intento comunque, la presentazione sarà una cosa spettacolare: speriamo di riuscirci. La location? Nella città.


Ci sarà una festa ufficiale per la vittoria della Coppa Italia?

Beh, quella della presentazione delle maglie sarà una festa a tutti gli effetti, durerà tutta la serata. Se ci saranno i giocatori? Dipenderà dalla data in cui avverrà.

Festa mancata a Piazza del Popolo: abbiamo notato un leggero fastidio, perchè le comunicazioni non sono mai arrivate in maniera ufficiale, ma solo a mezzo stampa.

Siamo rimasti anche noi un po sorpresi di questo, ma anche che sia stato svelato il nostro programma.

Supercoppa?

Capiremo i prossimi giorni cosa accadrà. Se non si decide entro il 27 deciderà l’assemblea.Il presidente lo ha detto: si rimette alla decisione del consiglio.

Puoi fare un punto sulla situazione sponsor? Ora come negli ultimi anni?

E’ un lavoro continuo, non c’è un momento in cui si lavora di meno. Stiamo parlando con varie aziende, speriamo possa essere la volta buona.

Come risponde la gente rispetto al brand lazio?

Bene, certo è che il nostro è un pubblico particolare. Critico, selettivo. E’ meno semplice rispetto ad altre tifoserie, ma anche più stimolante. In questi anni comunque sono stati fatti numerosi passi in avanti.

Quanto incide il marketing riguardo gli introiti?

Aiutano, ma la stadio ci aiuterebbe molto di più. Un megastore lì dentro, fatturerebbe 5-6 volte di più rispetto ad un negozio qualsiasi.

Secondo te il marketing potrà incidere, se non lo ha già fatto, nella scelta di un giocatore più o meno seguito da un marchio?

Secondo me nella scelta dei giocatori no: se non c’è una valenza tecnica non ti compro. Poii certo, se si trova il giusto connubio fra aspetto tecnico e commerciale allora meglio.

Stadio, a che punto siamo? Può partire questo progetto?

Siamo in attesa del varo sulla legge.

Progetti futuri?

Sicuramente vogliamo allargare la nostra rete commerciale: stiamo valutando delle nuove location e ne stiamo cercando una nel centro storico di Roma. E’ un obiettivo che abbiamo da tempo

Lorenzo Latini – Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy