ESCLUSIVA – Delio Rossi: “Zarate? Non è..”

ESCLUSIVA – Delio Rossi: “Zarate? Non è..”

ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Delio Rossi . Ecco le sue parole: “Come in tutte le partite in cui non sono coinvolto, stasera seguirò il derby da casa: la vedrò in tv. Quando abbiamo vinto noi la Coppa, mi sono emozionato moltissimo. Stasera? Alla Lazio ho passato 4…

  ESCLUSIVA: Ai microfoni di CittacelesteTv, è intervenuto Delio Rossi . Ecco le sue parole: “Come in tutte le partite in cui non sono coinvolto, stasera seguirò il derby da casa: la vedrò in tv. Quando abbiamo vinto noi la Coppa, mi sono emozionato moltissimo. Stasera? Alla Lazio ho passato 4 anni fantastici, vivo in questa città grazie a quella esperienza.  Penso che Petkovic metterà in campo i giocatori che gli daranno più garanzie. Differenze con la mia Lazio? Questa mi sembra molto, molto più esperta. Il mio rapporto con Zarate? Da subito mi sono accorto che era istinto e talento puro: più individuale che collettivo. Sapeva che molte persone avevano investito su di lui e questo gli pesava: per questo non lo feci giocare per tutto il pre-campionato. Lo avevano presentato come un fenomeno. Purtroppo non me lo hanno fatto gestire fino in fondo, avrei potuto fare anche meglio. Nel senso che quando usi con un ragazzo bastone e carota, quello spesso va da chi gli da la carota, ecco, diciamo così. La società ci teneva moltissimo che il ragazzo facesse bene. Lui alla Sampdoria? Sotto il punto di vista tecnico ci starebbe bene, ma è fuori dalla nostra portata econimica. Anche se prendesse un quinto di quello che prende, non potrebbe arrivare da noi. Ha delle qualità, tanta sensibilità. Ripeto, secondo me è stato gestito male. Basti pensare che questo ragazzo, giovanissimo, la prima scelta che ha fatto è stata quella di andare in Arabia e se vai lì è per i soldi, non per crescere. Però, in tutto questo lui non c’entra niente. Ha bisogno di cambiare aria. Chi decide il derby stasera? Mi auguro Ledesma: lui incarna la Lazio. Il mio tuffo nella fontana? Solo frutto di una scommessa…”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy