ESCLUSIVA – Durante: “Secondo me Anderson…”

ESCLUSIVA – Durante: “Secondo me Anderson…”

ESCLUSIVA – Ai microfoni di LazioSera, trasmissione in onda su Cittaceleste.it dal lunedì al venerdì alle 18.00, è intervenuto Sabatino Durante, esperto di calcio Brasiliano. Con lui, abbiamo fatto una bella chiacchierata. Oggi è sbarcato Anderson: è pronto secondo lei per insidiare i titolari della Lazio?Secondo me no. Un anno…

ESCLUSIVA – Ai microfoni di LazioSera, trasmissione in onda su Cittaceleste.it dal lunedì al venerdì alle 18.00, è intervenuto Sabatino Durante, esperto di calcio Brasiliano. Con lui, abbiamo fatto una bella chiacchierata.

Oggi è sbarcato Anderson: è pronto secondo lei per insidiare i titolari della Lazio?

Secondo me no. Un anno fa in Brasile ha fatto benissimo, poi dopo l’infortunio non ha più avuto modo di esprimersi. La Lazio lo ha puntato dritto già da ottobre, novembre e questa è la realtà. Ma credo che, essendo un Brasiliano, avrà bisogno di più tempo. Metterlo dentro al posto di qualcuno è un rischio. Lui ha mezzi eccellenti.

Qualità, le sue, che valgono 8 milioni mezzo?

Secondo me è stato pagato un po di più di quello che vale. Ma dalle mie parte si dice che dove c’è gusto non c’è perdenza. La Lazio ci ha puntato, lo ha voluto.

E’ il terzo acquisto più costoso dopo Zarate ed Hernanes…

Con Hernanes hanno fatto bingo. Lui era dell’Inter, ma tutte le condizioni erano favorevoli alla Lazio. All’Inter non potè andare perchè il presidente federale decise di ridurre le caselle degli extracomunitari a due. Poi, era praticamente fatta con il Fenerbache che poi cambiò allenatore, quindi tutto, andò in maniera favorevole alla Lazio: brava a crederci. Tornando ad Anderson, soldi o non soldi, l’allenatore dei biancocelesti ha un nome, ed è Petkovic. Anderson non era titolare con il Santos, con il nuovo allenatore aveva perso il posto. Tare è uno che sa vedere lontano, come Lotito. Non buttano via i soldi dalla finestra: hanno investito. La verità la dirà il campo.

Vinicius: è un buon investimento?

Lui non ha mai giocato in prima squadra, seguo il calcio Brasiliano ma lui l’ho visto giocare solo in un campionato Under-20, da quarto di centrocampo. Mi impressionò in maniera positiva.

Che voto da a questa Lazio sudamericana?

Biglia è un buon giocatore, può essere un titolare. Anderson e Vinicius, sono due giovani con buone qualità. Novaretti non lo conosco tantissimo, non sarà un fenomeno ma comunque non sarà nemmeno malissimo. Se non va via Hernanes, sarà una bella Lazio.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy