ESCLUSIVA – Fiore: “Il problema non è Petkovic”

ESCLUSIVA – Fiore: “Il problema non è Petkovic”

Roma – Nella nostra trasmissione, “Io tifo Lazio”, è intervenuto un ex giocatore che ha dato tanto alla Lazio qualche anno fa. Stefano Fiore ha analizzato con noi il momento attuale dei biancocelesti che non se la stanno passando molto bene. La sua è stata una delle ultime Lazio che…

Roma – Nella nostra trasmissione, “Io tifo Lazio”, è intervenuto un ex giocatore che ha dato tanto alla Lazio qualche anno fa. Stefano Fiore ha analizzato con noi il momento attuale dei biancocelesti che non se la stanno passando molto bene. La sua è stata una delle ultime Lazio che hanno regalato parecchie gioie ai tifosi.

Non grandissime vittorie, ma sicuramente un gioco soddisfacente: “Le vittorie contano sempre. Per fortuna ce ne sono state anche dopo il nostro ciclo. Però quella Lazio la si ricorda sempre con felicità anche perchè veniva da un momento non molto positivo”.

Da esterno, quali sono le sensazioni che trasmette questa squadra in piena crisi? “Non ha trovato ancora un equilibrio. E’ una squadra che non ha cambiato molto rispetto allo scorso anno quindi mi aspettavo un progetto migliore. Però devo dire che anche le assenze per infortunio hanno reso la squadra un po prevedibile”

Come si esce da queste situazioni? “Non è facile…da esterno poi non conosco le vere difficoltà e i reali problemi. Però anche per un giocatore questa non è la situazione ideale perchè non ti senti parte di un progetto solido e duraturo e non sai mai cosa può succedere. Bisogna fare più di quanto stanno facendo per invertire la rotta.”

Cosa pensi di mister Petkovic? “Mi auguro la situazione possa essere chiarita per dare fiducia altrimenti diventa una situazione precaria. Petkovic ha dimostrato di essere una persona molto attenta e capace e credo lo sia ancora. Anche il calciomercato non permette alla Lazio di avere varianti tattiche e Petkovic lo sta pagando più di tanti altri.”

Quanto è importante Stefano Mauri? “Mauri sicuramente manca alla Lazio e farebbe molto comodo perchè darebbe una possibilità a Petkovic di avere importanti alternative. E’ bravo negli inserimenti e fa anche gol: è importante per la Lazio”.

E Sinisa Mihajilovic in panchina? “Al momento non mi sembra Petkovic il problema ma Sinisa non sarebbe male anche perchè conosce bene l’ambiente.”

Cosa fa ora Stefano Fiore? “Dopo aver chiuso l’esperienza da direttore del Cosenza sono in attesa di richiesta. Intanto sto studiando per diventare allenatore”.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy