ESCLUSIVA-I giorni di Drenthe

ESCLUSIVA-I giorni di Drenthe

ROMA – Drenthe aspetta. Il calciatore olandese, svincolatosi dall’Everton, è stato messo in stand-by. Cittaceleste.it ha fatto il punto della situazione. L’ultimo contatto con la Lazio risale ad appena qualche giorno fa. Le parti si sono nuovamente sentite, con la società biancoceleste che sta cercando prima di capire cosa uscirà…

ROMA – Drenthe aspetta. Il calciatore olandese, svincolatosi dall’Everton, è stato messo in stand-by. Cittaceleste.it ha fatto il punto della situazione. L’ultimo contatto con la Lazio risale ad appena qualche giorno fa. Le parti si sono nuovamente sentite, con la società biancoceleste che sta cercando prima di capire cosa uscirà fuori dai meeting con il Genoa. Drenthe però vuole la Lazio. Sono diverse le società interessate a lui. L’olandese con trascorsi anche al Real Madrid cerca il grande rilancio, per riconquistare la Nazionale. Sa che la società biancoceleste può garantirgli una vetrina importante, come accaduto per Miroslav Klose nell’annata scorsa, quella che ha preceduto gli Europei. Si va verso i Mondiali del 2014, in Brasile, Drenthe sogna di rientrare in quel giro che lo ha visto tagliato fuori, vuole convincere tutti che ha messo a posto la testa. Le sue qualità tecniche invece non si discutono. Tatticamente portato più ad offendere che a difendere, è capace di giocare anche a centrocampo, oltre che da terzino. Le novità arriveranno a breve. Il Napoli è alla finestra, ma l’entourage del calciatore si è preso qualche giorno per capire cosa vuole fare anche la Lazio. La verità arriverà entro fine settimana. Tare può portare a casa un bel colpo a parametro zero. Basta la volontà.

Mirko Borghesi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy