ESCLUSIVA – Ag.Adeleke: ”Ecco il posto per Yilmaz”

ESCLUSIVA – Ag.Adeleke: ”Ecco il posto per Yilmaz”

ROMA – Ai microfoni di Lazio Sera, trasmissione d’approfondimento radiotelevisiva di Cittaceleste.it (in onda dalle 18:30 fino alle 20, dal lunedi al venerdi), è intervenuto l’avvocato Valentino Nerbini. Agente Fifa, cura gli interessi di Seyi Adeleke, terzino ex-Primavera e Salernitana pra rientrato alla base di Formello. Extracomunitario, la sua cessione…

ROMA – Ai microfoni di Lazio Sera, trasmissione d’approfondimento radiotelevisiva di Cittaceleste.it (in onda dalle 18:30 fino alle 20, dal lunedi al venerdi), è intervenuto l’avvocato Valentino Nerbini. Agente Fifa, cura gli interessi di Seyi Adeleke, terzino ex-Primavera e Salernitana pra rientrato alla base di Formello. Extracomunitario, la sua cessione libererebbe la casella per l’innesto di Brayan Perea o, ipotesi ancor più affascinante, per un eventuale approndo del sogno Burak Yilmaz. Ecco le parole del Dott. Nerbini ai nostri microfoni.

E’ il nome caldo dell’estate biancoceleste. Yilmaz è il sogno del tifo laziale, ma in queste ore sono arrivate le smentite sia del Presidente del Galatasaray e dello stesso giocatore. A non pensarla così invece è proprio Nerbini: “Lo danno in rottura con Terim. Se è così ad un calciatore non rimane che lasciare il club. Da quanto mi risulta la Lazio ha già un accordo con Yilmaz. La data di chiusura del mercato si avvicina e credo che il club di Lotito arriverà a soddisfare ldel tutto e esigenze del Galatasaray. L’atteggiamento del giocatore mi ha fatto capire che lui ha la volontà di arrivare a Roma e che ci sia appunto un accordo con la Lazio”.

 

DAL MINUTO 43 SI PARLA DI YILMAZ

Qual’è il legame tra Yilmaz e il giovane Adeleke? Ce lo spiega Nerbini: “Per il posto da extracomunitario che il mio Adeleke potrebbe liberare, non opporremo resistenza. Purtroppo – prosegue Nerbini – la La Lazio non ha fatto nulla per farlo giocare ed è arrivato il momento per trovare una sua dimensione e realizzare il suo sogno di essere un calciatore professionista. Probabilmente andrà in Svizzera, dove lo stesso Petkovic ha tanti contatti. Posso dire che, quando Adeleke è passato alla Salernitana, Lotito era il suo procuratore. Purtroppo non ha mai trovato spazio, merita di giocare 20/30 partite. Il suo contratto scadrà nel 2014 e percepisce circa 2000 euro al mese, quindi sono certo che arriveranno da alcuni club offerte interessanti. C’è questo meccanismo – aggiunge Nerbini –  che incastra i giovani ragazzi. Vengono tesserati con contratti da professionisti e poi, come spesso succede e come accadrà ad Adeleke, ceduti all’estero, senza la possibilità di rimanere nel club di appartenza, come invece è il modus operandi di Sabatini. Lui potrebbe essere come Onazi, bisognerebbe credere nel ragazzo, è un professionista serio”. 

Rimanendo sul mercato Lazio, Nerbini conferma tutte le voci danzanti attorno al nome di Antonio Candreva: “Si, c’è un forte interessamento da parte di molti club viste le grandi prestazioni del giocatore.  Su tutti c’è il Napoli“. 

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy