ESCLUSIVA – Claudio Lotito all’attacco per Matri!

ESCLUSIVA – Claudio Lotito all’attacco per Matri!

ROMA – La festa non è ancora finita, né a Formello né per le strade dell’Urbe. Lotito però, già pensa al mercato e nell’ambiente biancoceleste tutti sperano che questa volta, il presidente possa finalmente “accettare la sfida” e regalare al proprio pubblico, il tanto reclamato e mai raggiunto, salto di…

ROMA – La festa non è ancora finita, né a Formello né per le strade dell’Urbe. Lotito però, già pensa al mercato e nell’ambiente biancoceleste tutti sperano che questa volta, il presidente possa finalmente “accettare la sfida” e regalare al proprio pubblico, il tanto reclamato e mai raggiunto, salto di qualità. Fra i soliti noti, sulla lista di mercato della società Capitolina, Lotito ha però sottolineato, e in rosso, un nome su tutti: quello di Matri che, secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di Cittaceleste.it, starebbe trattando in prima persona con la famiglia Agnelli. Petkovic chiede garanzie, la società inizia a muoversi: il mercato a Formello è già iniziato.

Non è la prima volta che l’attaccante classe 1984 viene accostato alla Lazio. Questa volta sembrerebbe, però, che la trattativa sia più seria e articolata. Oltre all’opzione dell’acquisto diretto del cartellino dell’attaccante bianconero si vocifera anche di un possibile scambio tra Lazio e Juventus, con quest’ultima che si vedrebbe corrispondere quel giocatore bianco-celeste tanto desiderato negli ultimi mesi: il bosniaco Senad Lulic. Riguardo questa possibilità c’è stato però il diktat di Lotito che ha di fatto tolto l’ala sinistra dal mercato. Il fatto vero è che Matri interessa alla Lazio e non poco. 

Ma il giocatore lodigiano è in linea con i parametri economici propri della società con sede a Formello? Attualmente l’attaccante della Juventus ha un contratto valido fino al 2017 che gli garantisce uno stipendio annuale di circa 2,2 milioni di euro, inoltre il valore di mercato del suo cartellino ammonta a poco meno di 10 milioni. 

La situazione è particolarmente articolata: difficile pensare che il giocatore decida di rinunciare a 5 anni di uno stipendio che la Lazio non può garantirgli. Allo stesso tempo a Roma, Matri, riuscirebbe a trovare quello spazio che nella Juventus sta man mano perdendo.

La trattativa è in piena evoluzione e lo juventino potrebbe diventare il primo colpo di quel “rafforzamento” di cui ama tanto parlare il presidente Lotito dal triplice fischio della finale di Coppa Italia di ieri sera.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy