ESCLUSIVA – Paloschi padre: “Firmerei per il pareggio”

ESCLUSIVA – Paloschi padre: “Firmerei per il pareggio”

di FRANCESCA CUCCUINI Roma – Prima del fischio iniziale, all’ingresso dello stadio, abbiamo incrociato il papà di Alberto Paloschi che questo pomeriggio gioca nuovamente come avversario castigatore dei biancocelesti. La Lazio è chiaramente reputata una grande squadra e nonostante il tabu non ci si sbilancia mai nei pronostici: “No…il pronostico…

di FRANCESCA CUCCUINI

Roma – Prima del fischio iniziale, all’ingresso dello stadio, abbiamo incrociato il papà di Alberto Paloschi che questo pomeriggio gioca nuovamente come avversario castigatore dei biancocelesti. La Lazio è chiaramente reputata una grande squadra e nonostante il tabu non ci si sbilancia mai nei pronostici: “No…il pronostico vorrei evitarlo. Però un pareggio ci farebbe contenti”. Eppure i tifosi biancocelesti, in protesta con la società, temono Paloschi Jr che ormai è il castigatore dei romani che lo scorso anno condannò alla sconfitta.

Un evento che non dovrà sicuramente ripetersi “Mah…speriamo ce la faccia anche questa volta. Ovvio che io speri nel suo gol. Però, ripeto, un bel pareggio non ci scontenterebbe”. Intanto il corteo dei tifosi biancocelesti continua ad avanzare verso l’ingresso della curva nord.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy