Lotito, “Non parlo della Roma..”

Lotito, “Non parlo della Roma..”

ROMA – “È una squadra che innanzitutto è più compatta dove tutti giocano a memoria. La capacità di Petkovic è stata quella di mettere i giocatori nelle zone di campo dove rendono di più”. Queste le parole di un raggiante Claudio Lotito, che ai microfoni di Radio Anch’io lo sport…

ROMA – “È una squadra che innanzitutto è più compatta dove tutti giocano a memoria. La capacità di Petkovic è stata quella di mettere i giocatori nelle zone di campo dove rendono di più”. Queste le parole di un raggiante Claudio Lotito, che ai microfoni di Radio Anch’io lo sport esalta l’operato di Petkovic, dopo la bella vittoria di Pescara. “Chi l’ha scoperto? Siamo in due nella catena di comando, io e il mio collaboratore Tare, mi piace dire che è merito della società “. Una scommessa vinta? “Si tratta di capire il valore delle persone, abbiamo fatto una scelta essendo convinti che avrebbe fatto bene. In alcuni frangenti la squadra ha mancato di cinismo ma l’allenatore sta lavorando anche su questo aspetto per correggerlo”. La falsa partenza della Roma? “Non sono abituato a parlare di squadre non mie, il campionato è ancora all’inizio, fare valutazioni è prematuro”.

Rob.Ma. – Cittaceleste.it


 

VIDEO – Lotito, “Scudetto? Beh..”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy