ESCLUSIVA RR – Paolini su Hernanes: ”Dichiarazioni non da lui”

ESCLUSIVA RR – Paolini su Hernanes: ”Dichiarazioni non da lui”

ROMA – Per parlare del calcio verdeoro e dei suoi talenti, in esclusiva ai microfoni di Radio Radio, è intervenuto l’esperto e consulente per il mercato brasiliano Stefano Paolini. Tra gli altri argomenti, spiccano in chiave biancoceleste, quelli realtivi ad Hernanes e l’obiettivo Felipe Anderson. Per quanto riguarda il profeta,…

ROMA – Per parlare del calcio verdeoro e dei suoi talenti, in esclusiva ai microfoni di Radio Radio, è intervenuto l’esperto e consulente per il mercato brasiliano Stefano Paolini. Tra gli altri argomenti, spiccano in chiave biancoceleste, quelli realtivi ad Hernanes e l’obiettivo Felipe Anderson. Per quanto riguarda il profeta, hanno tenuto banco le sue recenti dichiarazioni, dove chiedeva di giocare in una squadra competitiva per il vertice: ”L’ho sentito domenica scorsa, ma abbiamo parlato solo della sua prestazione con la maglia del Brasile. Le sue parole hanno sorpreso anche il suo entourage, perchè lui non il tipo di calciatore che rilascia certi tipi di dichiarazioni.  L’ho trovate molto strane e insolite. Cessione? Lui è un calciatore che può piacere a tutte le grandi d’Europa, ma fin ora l’unica vera offerta ufficiale è stata quella dello Zenit di due anni fa”.

Dichiara Paolini, la cu amicizia con Hernanes è ormai nota e rivela: ”La vittoria della Coppa Italia l’ha reso felicissimo, la sua esultanza al fischio finale è la dimostrazione di quanto ci tenesse. Prima della partita era concentratissimo, all’interno del suo armadietto aveva appeso una foto della Coppa come mantra d’ispirazione”. Poi  un commento sull’eventuale operazione con il Santos, che porterebbe Anderson alla corte di Vladimir Petkovic: “E’ un giocatore interessante, pronto per l’Italia e di grande avvenire, ma non per fare subito il titolare. E’ un ’93 e avrebbe bisogno del suo peridodo di ambientamento per poter crescere. Ad ogni modo è un giocatore che potrebbe far molto comodo a Petkovic: è veloce, abile nel possesso palla e molto duttile, perchè può ricoprire tutti i ruoli del centrocampo”

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy