ESCLUSIVA – Calaiò: fumata nera, va al Genoa

ESCLUSIVA – Calaiò: fumata nera, va al Genoa

UFFICIALE – ORE 20.18 – Scongiurata ipotesi Calaiò. Va al Genoa. FLASH – ORE 19.39 – Atahotel Executive, ma non solo. Il mercato si muove anche negli altri alberghi milanesi, confermate le indiscrezioni di Cittaceleste.it. Come riportato da TMW, infatti, al Westin Palace, è presente il direttore sportivo della Lazio…

UFFICIALE  ORE 20.18 – Scongiurata ipotesi Calaiò. Va al Genoa.

FLASH  ORE 19.39 –  Atahotel Executive, ma non solo. Il mercato si muove anche negli altri alberghi milanesi, confermate le indiscrezioni di Cittaceleste.it. Come riportato da TMW, infatti, al Westin Palace, è presente il direttore sportivo della Lazio Igli Tare. Saltato l’arrivo di Yilmaz, si cerca un nuovo attaccante. Ha avuto prima un breve colloquo con Alessandro Moggi, ma nell’albergo è presente anche la scuderia Pastorello e Roberto La Florio. Attesi aggiornamenti a breve. GUARDA LA FOTO

FLASH  ORE 19.23 – Doppio aggiornamento: il primo, stando a quanto riportato da Sporitalia Roma e Lazio avrebbero presentato un’offerta per Quagliarella. Accettate entrambe le proposte dalla Juve, deciderà il calciatore. Il secondo: dirigenti della Lazio a colloquio con Alessandro Moggi, procuratore di Calaiò.

FLASH – Un brivido lungo la schiena. E non certo di godimento. La Lazio ieri ha sondato il terreno per Calaiò, un altro attaccante “di ripiego” qualora dovesse sfumare Yilmaz. Umberto Calaiò, fratello e agente di Emanuele, spiega a cittaceleste.it : “La Lazio? Fra circa due ore faremo il punto fra voci reali e non con Alessandro (Moggi ndr). Vi saprò dire di più nel pomeriggio”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy