EUROPA – Arriva la Lazio, il Borussia alza i prezzi!

EUROPA – Arriva la Lazio, il Borussia alza i prezzi!

Il primo record della sfida europea dei «Cavallini» (Fohlen è lo storico soprannome dei calciatori biancoverdi) di Moenchengladbach con la Lazio è già stato stabilito, senza attendere il fischio d’inizio della partita di andata, fissato per il 14 febbraio al Borussia Park. Il prezzo dei biglietti è stato vertiginosamente aumentato…

Il primo record della sfida europea dei «Cavallini» (Fohlen è lo storico soprannome dei calciatori biancoverdi) di Moenchengladbach con la Lazio è già stato stabilito, senza attendere il fischio d’inizio della partita di andata, fissato per il 14 febbraio al Borussia Park. Il prezzo dei biglietti è stato vertiginosamente aumentato e sarà il più caro nella storia dell’ultracentenario club della Renania, vincitore due volte della Coppa Uefa (1975 e 1979).

INCASSO RECORD – Il biglietto più economico costerà 85,13 euro: è un posto a sedere nella Tribuna sud, corrispondente ad una curva in Italia. Per dare l’idea del salto di prezzo, basti dire che per la precedente partita casalinga di campionato in calendario il 9 febbraio contro il Bayer Leverkusen, lo stesso posto a sedere è in vendita a 49 euro. Se non è quasi la metà, poco ci manca. L’aumento di 36 euro per solennizzare l’arrivo della Lazio di Miro Klose, corrisponde ad una stangata di circa il 75 per cento per le tasche dei tifosi. Eppure, si prevede lo stesso il tutto esaurito al Borussia Park che ha una capienza di 54.010 posti al coperto. Sarà un fantastico incasso senza precedenti.

SOVRAPPREZZO – I club tedeschi sono soliti applicare supplementi speciali sui biglietti per le partitissime. Lo chiamano «Top-Zuschlag». Ma il rincaro non era mai schizzato alle stelle come per la visita dei biancocelesti di Klose. Nove giorni dopo l’andata con la Lazio, il Borussia riceverà i «cugini» dell’altro Borussia, quello di Dortmund campione in carica della Bundesliga, e il supplemento, rispetto alla partita col Bayer Leverkusen (che è pure un’avversario di forte richiamo) sarà soltanto di 10 euro. Naturalmente, stando ai prezzi annunciati sul portale Viagogo , sono stati aumentati i prezzi di tutte le categorie di posto, per cui saranno in vendita anche poltronissime di tribuna a 235 euro.

OLIMPICO MENO CARO – Fa effetto vedere sullo stesso portale tedesco la differenza con i prezzi italiani per la partita di ritorno il 21 febbraio all’Olimpico. La curva è annunciata a 39,95 euro, mentre i distinti riservati alla tifoseria borussiana in trasferta costano 40 euro. Il posto più caro in casa Lazio non supera i 170 euro nell’offerta di Viagogo , che per tutti i posti, a Roma come a Moenchengladbach, calcola a parte il sovrapprezzo per la sua commissione d’agenzia.

CONTI IN ROSSO – Il glorioso Borussia da quindici anni non giocava più nelle competizioni europee e logicamente non resiste alla tentazione di recuperare un po’ del tempo perduto. Oltretutto le casse sociali non sono floride. L’ultimo bilancio 2011 è stato chiuso con un passivo di 3,5 milioni di euro e c’è anche da pagare l’estinzione dei prestiti con le banche e il Comune per la costruzione dello stadio di proprietà in cui la Lazio sarà ricevuta con tutti gli onori.

Fonte: Il Corriere dello Sport – Enzo Piergianni

mr/cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy