Europa League e campionato, la Lazio corre a testa a bassa..

Europa League e campionato, la Lazio corre a testa a bassa..

Mura 05 e Palermo. Europa League e campionato, la Lazio corre a testa a bassa. Tutti a lavoro da ieri mattina, vietato perdere tempo, tra un giorno si torna in campo. C’è da archiviare il discorso qualificazione, l’Europa attende un segnale, ma il risultato è in cassaforte, per l’occasione Petkovic…

Mura 05 e Palermo. Europa League e campionato, la Lazio corre a testa a bassa. Tutti a lavoro da ieri mattina, vietato perdere tempo, tra un giorno si torna in campo. C’è da archiviare il discorso qualificazione, l’Europa attende un segnale, ma il risultato è in cassaforte, per l’occasione Petkovic si affiderà al tournover. Giocherà chi ha trovato meno spazio, riposerà Miro Klose. Possibile chance dal primo minuto per Mauro Zarate. Cavanda tornerà a sinistra e Lulic prenderà il posto di Mauri sulla linea degli attaccanti. Anche Scaloni potrebbe sostituire Konko a destra. Si andrà avanti con il 4-3-3, il tecnico bosniaco non cambierà schieramento tattico. Intanto è scattato l’allarme Cana: l’albanese si è fermato durante l’allenamento di ieri, è in forte dubbio per domani sera, è reduce da una lombalgia post-traumatica. Le sue condizioni verranno valutate nella giornata odierna, ma quasi sicuramente salterà il Mura. Migliora Radu, piccolo passo indietro invece per Ederson. La Lazio tornerà ad allenarsi oggi all’Olimpico: niente Formello, Petkovic preferisce che i suoi giocatori alla vigilia del match testino le condizioni del terreno per evitare sorprese domani sera.

Fonte: Gia.Che – Il Tempo

Roberto Maccarone – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy