EXTRA – Altri due Daspo per i fatti del derby

EXTRA – Altri due Daspo per i fatti del derby

ROMA – Sono stati emessi altri due DASPO per i gravi incidenti collaterali all’ultimo derby capitolino dell’8 Aprile. Si tratta di un tifoso romanista di 39 anni e uno laziale di 24. Il primo è colpevole di lancio di bottiglie alle forze dell’ordine all’esterno della Curva Sud, mentre il secondo…

ROMA – Sono stati emessi altri due DASPO per i gravi incidenti collaterali all’ultimo derby capitolino dell’8 Aprile. Si tratta di un tifoso romanista di 39 anni e uno laziale di 24. Il primo è colpevole di lancio di bottiglie alle forze dell’ordine all’esterno della Curva Sud, mentre il secondo ha confessato di aver partecipato al lancio di sassi contro polizia e carabinieri dopo il ritrovamento del suo telefonino in zona Ponte Milvio. Ci sono altri due nomi tra gli indagati per i gravi incidenti provocati da frange delle tifoserie ultras delle due squadre romane in occasione del derby dell’8 aprile Si tratta di un supporter laziale di 24 anni e di uno romanista di 39. Per entrambi il questore di Roma Fulvio della Rocca ha emesso il Daspo per la durata di 5 anni.

Cittaceleste.it – Fonte: La Repubblica

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy