EXTRA LAZIO – Gazza è tornato, magro e abbronzato. “Nel 1988 avrei dovuto firmare per…”

EXTRA LAZIO – Gazza è tornato, magro e abbronzato. “Nel 1988 avrei dovuto firmare per…”

ROMA – Riecco Gazza. Dopo la gravissima ricaduta di qualche mese fa, l’ex fantasista biancoceleste è tornato a parlare in pubblico, davanti a circa 200 persone in una sala del Tyneside. Lì, è stato descritto come il “miglior calciatore del pianeta” prima di lasciarsi andare a qualche commento sul suo…

ROMA – Riecco Gazza. Dopo la gravissima ricaduta di qualche mese fa, l’ex fantasista biancoceleste è tornato a parlare in pubblico, davanti a circa 200 persone in una sala del Tyneside. Lì, è stato descritto come il “miglior calciatore del pianeta” prima di lasciarsi andare a qualche commento sul suo passato da giocatore: “nel 1988, quando sono andato via dal Newcastle, avrei dovuto firmare per lo United” ha ammesso, ricordando però anche il sostegno ricevuto dal club bianconero nei suoi momenti di difficoltà dovuti all’alcool. Qualche sorriso l’ha regalato Gazza, com’è nel suo stile. E’ tornato, magro e abbronzato: in forma.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy