EXTRA LAZIO – Lotito: Lazio o Salernitana? Risponde Gentile..

EXTRA LAZIO – Lotito: Lazio o Salernitana? Risponde Gentile..

Il Consiglio Federale di ieri, preso da mille altre questioni, soprattutto “di poltrona” si è soffermato in maniera solo marginale sull’art. 16 bis delle NOIF e sul problema delle multiproprietà. Le agenzie nazionali rilanciano la notizia della ricandidatura di Giancarlo Abete alla presidenza della FIGC, ma anche delle dimissioni di…

Il Consiglio Federale di ieri, preso da mille altre questioni, soprattutto “di poltrona” si è soffermato in maniera solo marginale sull’art. 16 bis delle NOIF e sul problema delle multiproprietà. Le agenzie nazionali rilanciano la notizia della ricandidatura di Giancarlo Abete alla presidenza della FIGC, ma anche delle dimissioni di Andrea Abodi dalla Lega Serie B, secondo alcuni un passaggio propedeutico alla candidatura alla Lega Serie A. Abodi ha parlato così: “E’ un atto di rispetto e di responsabilità verso la Lega Serie B; sono stati anni intensi ed emozionanti – ha aggiunto Abodi – nei quali abbiamo lavorato tutti insieme per il principale obiettivo, ambizioso e affascinante, di affermare uno stile distintivo, valorizzando la reputazione e il rispetto, superando la cultura del sospetto, della polemica e della diffidenza.” La redazione di Granatissimi.com ha raggiunto telefonicamente l’avvocato GianMichele Gentile, per capire come cambiano gli scenari dopo il Consiglio Federale. Gentile che non si è meravigliato di questa “non decisione”: “Fino a giugno Claudio Lotito, il Dott. Marco Mezzaroma ed i tifosi della Salernitana possono stare tranquilli. La proroga resterà valida fino a giugno, in attesa che tutti gli organi federali si siano stabilizzati con l’elezione dei rispettivi presidenti.” La proroga di 6 mesi, valida da luglio 2012 a dicembre, dovrebbe quindi essere prolungata fino a giugno: “Credo che daranno la possibilità a Lotito e Mezzaroma, che poi rappresentano il caso più importante in Italia in questo momento e l’apripista a tante altre situazioni, di concludere la stagione in corso. Nel caso in cui nelle future discussioni, la norma non verrà modificata in favore delle multiproprietà, Lotito dovrà prendere una decisione.” Gentile spiega: “Potrebbero essere completamente vietate le partecipazioni in altre società professionistiche e quindi senza creare falsi allarmismi, Lotito dovrà scegliere tra Lazio e Salernitana, oppure dovrà affidarsi a nuovi imprenditori e cedere la società,ma come ho detto prima guai a fasciarci la testa prima di essercela rotta, ora abbiamo una squadra che è in vetta alla classifica e dobbiamo stare sereni, quando e se ci sarà il problema ne riparleremo e lo affronteremo.”

Fonte: granatissimi.com

rm/cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy