EXTRA LAZIO – Salerno: durissimo comunicato contro Lotito, che risponde: “Pronto a togliere il disturbo”

EXTRA LAZIO – Salerno: durissimo comunicato contro Lotito, che risponde: “Pronto a togliere il disturbo”

Claudio Lotito, è stato duramente attaccato dai tifosi della Salernitana e la sua risposta non si è fatta attendere… SALERNO – La dignità non ha prezzo né categoria. È questo il messaggio che gli ultrà granata hanno inviato a Claudio Lotito e Marco Mezzaroma con il manifesto affisso nella notte…

Claudio Lotito, è stato duramente attaccato dai tifosi della Salernitana e la sua risposta non si è fatta attendere…


SALERNO – La dignità non ha prezzo né categoria. È questo il messaggio che gli ultrà granata hanno inviato a Claudio Lotito e Marco Mezzaroma con il manifesto affisso nella notte tra venerdì e ieri in molte zone della città. Dietro la sigla Curva Sud Siberiano ci sono tutti i gruppi ultrà, che ribadiscono: non prendiamo ordini e non accettiamo mortificazioni da nessuno. Nemmeno da chi ha riportato la Salernitana in Prima Divisione in due anni.

«Quando, due estati fa, il calcio a Salerno scomparve, l’avvento di Lotito e Mezzaroma – così comincia il manifesto – rappresentò senza ombra di dubbio una fortuna per l’intera città. In pochi, forse nessun altro, sarebbero stati in grado di restituire in due anni la terza serie ed i simboli distintivi ad un popolo messo in ginocchio dall’ennesimo fallimento. Sembra paradossale trovarci a scrivere queste righe, ma se c’è una cosa che gli ultras della Salernitana non hanno mai barattato, quella è la dignità».

Non solo le parole, ma anche alcune decisioni di Lotito hanno spinto i tifosi della Curva a stilare questo documento come, ad esempio, quella di stabilire un tagliando di ingresso per le amichevoli che la Salernitana ha disputato durante il ritiro. «Nessuno ci ha mai detto cosa fare: presenze, biglietti, abbonamenti. Non cominceremo certo – così si legge nel manifesto a proposito dell’imposizione di un biglietto d’ingresso per le amichevoli precampionato – a prendere ordini da Lotito che ha avuto la delicatezza di dare un prezzo alle sgambature estive della squadra».

La replica al manifesto a firma ultras Curva Sud Siberiano ha fatto sbottare il presidente Lotito che in una intervista pubblicata questa mattina sul quotidiano La Città rincara la dose delle polemiche:

 

«Voglio sapere chi l’ha scritto: nomi e cognomi, avessero le palle di firmarsi. Che significa sigla univoca che racchiude tutti i gruppi?”, dice Lotito al giornalista de la Città. “Se rappresenteranno davvero la tifoseria, la maggioranza, io toglierò il disturbo. Non ci venissero allo stadio, se non sono contenti: non gliel’ha ordinato il medico di fare i tifosi”. E poi: Io mi confronto con le persone perbene, non con chi fa il tifoso di mestiere. Il tifoso è solo passione. Per passione viene allo stadio e rispetta le regole» «Non hanno mai vinto niente in 94 anni di storia. Chi sono? Chi li conosce, chi li riconosce e a che titolo parlano?”.

Fonte: Ilmattino.it / salernonotizie.it

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy