EXTRA LAZIO – Zarate è tornato: “Non ho più voglia di vedermi in tribunale”

EXTRA LAZIO – Zarate è tornato: “Non ho più voglia di vedermi in tribunale”

E’ il momento di tornare, Mauro Zarate è di nuovo un calciatore e non si nasconde: “Non ho più voglia di vedermi in tribunale”. Con queste parole, l’ex biancoceleste commenta l’accaduto. Subito in campo, Mauro vuole scaricare tutta la tensione, i giorni perduti e le reti non segnate. Avrà la…

 

E’ il momento di tornare, Mauro Zarate è di nuovo un calciatore e non si nasconde: “Non ho più voglia di vedermi in tribunale“. Con queste parole, l’ex biancoceleste commenta l’accaduto.  Subito in campo, Mauro vuole scaricare tutta la tensione, i giorni perduti e le reti non segnate. Avrà la possibilità, questione di giorni. La vittima? Sarà, almeno Mauro spera, l’All Boys. Il club del Velez Sarsfiled dal canto suo, ha reso nota la notizia tramite il suo sito ufficiale e non vede l’ora di riabbracciare a tutti gli effetti il suo pupillo, quel giovane ragazzo che si affacciava al mondo dei professionisti nella stagione 2003/04: 

“Il Velez Sarsfield informa  che il giudico unico della Commissione per lo Status dei Calciatori della FIFA ha dato l’abilitazione a giocare per Mauro Zarate. Importante, l’operazione non è stata semplice, in quanto sono stati posti limiti alla libertà del calciatore”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy