EXTRA LAZIO – Zauri salva la nipote di Boniek Zbigniew!

EXTRA LAZIO – Zauri salva la nipote di Boniek Zbigniew!

Luciano Zauri, ex capitano della Lazio, ha salvato una bambina di 4 anni sprofondata in una voragine apertasi nella toilette di un noto locale Di Roma Nord, calandosi legato ad una fune! Il fatto sarebbe accaduto all’ora di pranzo, mentre il giocatore festeggiava in compagnia di amici il suo trentacinquesimo…

Luciano Zauri, ex capitano della Lazio, ha salvato una bambina di 4 anni sprofondata in una voragine apertasi nella toilette di un noto locale Di Roma Nord, calandosi legato ad una fune! Il fatto sarebbe accaduto all’ora di pranzo, mentre il giocatore festeggiava in compagnia di amici il suo trentacinquesimo compleanno presso un noto ristorante romano. Proprio mentre i ragazzi festeggiavano, il pavimento del bagno delle donne, avrebbe ceduto sprofondando di circa 4 metri. Il fatto drammatico è che al di sopra vi era una bimba di 4 anni anch’essa caduta nella voragine. Tra il panico dei commensali, il coraggio di Luciano si è distinto. Il giocatore non ci ha pensato due volte e al pari di un film di super eroi ha pensato bene di legarsi ad una fune e calarsi in quella voragine per salvare la bambina. L’istinto del giocatore ed il suo coraggio hanno salvato la vita di quella bambina illesa per “miracolo”! Infatti in quel buco maledetto si era creato un vero e proprio pozzo d’acqua e nessuno avrebbe potuto sapere per quanto tempo, sola e spaventata, la piccola avrebbe potuto resistere. Sicuramente questa è una storia incredibile e possiamo affermare con certezza che il “regalo di compleanno” lo ha fatto Luciano alla famiglia della sventurata bambina.

AGGIORNAMENTO

Sempre secondo quanto riportato da SoccerPlanet.it, la bambina salvata da Zauri sarebbe la nipote di Boniek Zbigniew!

Fonte: SoccerPlanet.it

MR/Cittaceleste.it



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy