EXTRALAZIO – Di Canio a nervi tesi esclude il capitano

EXTRALAZIO – Di Canio a nervi tesi esclude il capitano

Di Canio a nervi tesi. Il tecnico del Sunderland dopo la pessima partenza in Premier League torna a strigliare il gruppo. La sconfitta rimediata nella partitella in famiglia contro la formazione Under 21 ha mandato su tutte le furie l’ex fantasista della Lazio che ha deciso di mettere fuori rosa…

Di Canio a nervi tesi. Il tecnico del Sunderland dopo la pessima partenza in Premier League torna a strigliare il gruppo. La sconfitta rimediata nella partitella in famiglia contro la formazione Under 21 ha mandato su tutte le furie l’ex fantasista della Lazio che ha deciso di mettere fuori rosa il terzino Phil Bardsley. Il difensore era stato reintegrato da pochi giorni nella rosa di prima squadra dopo esserne stato escluso per aver i propri compagni dopo la sconfitta all’esordio contro il Fulham. La partenza del Sunderland in campionato fino a questo momento ha disatteso le speranze dei dirigenti e dei tifosi: la squadra dopo tre giornate ha conquistato solo un punto nelle prime tre partite. a farne le spese è stato il capitano: i black cats hanno già subito cinque gol nelle prime tre partite. Il rapporto tra il terzino scozzese e il manager si era incrinato già a maggio quando il giocatore decise di farsi immortalare in un casinò, sdraiato per terra e ricoperto di soldi, due giorni prima del match contro il Tottenham. Il difensore è stato messo sul mercato, piace all’Ipswich Town.  

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy