FIGC – Abete, ”Favorevoli alla crescita dei DASPO”

FIGC – Abete, ”Favorevoli alla crescita dei DASPO”

Giancarlo Abete, presidente della FICG, è intervenuto ai microfoni di Sky: “Nei prossimi quattro anni ci saranno appuntamenti sportivi di rilievo, come la Confederations Cup ed i Mondiali, oltre al mantenimento del Ranking fifa. Ci saranno anche altri appuntamenti importanti: su tutti la lotta al razzismo ed al calcio-scommesse. Ci…

Giancarlo Abete, presidente della FICG, è intervenuto ai microfoni di Sky: “Nei prossimi quattro anni ci saranno appuntamenti sportivi di rilievo, come la Confederations Cup ed i Mondiali, oltre al mantenimento del Ranking fifa. Ci saranno anche altri appuntamenti importanti: su tutti la lotta al razzismo ed al calcio-scommesse. Ci sono tante priorità, che dobbiamo affrontare tutti insieme. Perrotta? Sicuramente è un messaggio positivo, Perrotta sarà la voce di giocatori e tecnici. Balotelli ed El Shaarawy? Le scelte tecniche le fa Prandelli, ma c’è un bel gruppo di giovani che sta crescendo, e questo è positivo. Balotelli in Italia? Sicuramente mi farebbe piacere, anche se io sono concentrato sul Balotelli che gioca in nazionale. In Italia poche società possono permettersi Balotelli, perché giustamente molti club hanno sposato la via del fair play finanziario. Giuseppe Rossi? Sono contento di rivederlo in Italia, è stato molto sfortunato: sarebbe stato naturalmente uno dei protagonisti dello scorso europeo. Rossi è un patrimonio del calcio italiano, la Fiorentina ha fatto benissimo a prenderlo. Speriamo che in Italia riesca a fare grandi cose, se lo merita. Petrucci? Ha lavorato benissimo per molti anni, lo sport italiano ha raggiunto livelli di eccellenza in tutto il mondo. I processi del calcioscommesse durante il campionato? Non è giusto pensare che la giustizia sportiva operi soltanto durante l’estate, come se fosse una campagna trasferimenti. Pene leggere per violenza negli stadi? Noi siamo favorevoli alla crescita dei DASPO, se vediamo le statistiche negli ultimi 5 anni gli incidenti sono diminuiti

Fonte: TMW

Cittaceleste.it



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy