FINALE DERBY – Confermata data e luogo, manca l’orario

FINALE DERBY – Confermata data e luogo, manca l’orario

AGGIORNAMENTO ORE 19:00 – Sciolti in queste gli ultimi dubbi su location e data della storica finale di Tim Cup tra Lazio e Roma, che si terrà regolarmento nel palcoscenico dello Stadio Olimpico, il prossimo 26 Maggio. Rimane da definire solo l’orario, che balla tra le 17 e le 18,…

AGGIORNAMENTO ORE 19:00 – Sciolti in queste gli ultimi dubbi su location e data della storica finale di Tim Cup tra Lazio e Roma, che si terrà regolarmento nel palcoscenico dello Stadio Olimpico, il prossimo 26 Maggio. Rimane da definire solo l’orario, che balla tra le 17 e le 18, con quest’ultimo prediletto dalla Rai che così ovvierebbe al problema della concomitanza con l’ultima tappa del giro d’Italia. Lo ha fatto sapere l’An sa attraverso un’agenzia.


ROMA – Arriverà questa benedetta decisione? In realtà, ancora c’è parecchio trambusto sulla finale di Coppa Italia del 26 maggio. Oggi è atteso l’annuncio del Prefetto, che continua a insistere affinché Roma-Lazio si disputi alle ore 17, per garantire afflusso e deflusso del pubblico al tramonto. La Lega ha aperto alle ore 18, salvaguardando così in parte le esigenze Rai (che nello stesso pomeriggio ha in palinsesto l’arrivo del Giro d’Italia). Poi c’è pure l’aspetto economico a scontentare Roma e Lazio. Il piano organizzativo della Lega Serie A — 31 mila biglietti per società, tribune divise a metà, settori destinati a famiglie e bambini—è stato bocciato dalla Questura, che vuole separare l’arrivo dei tifosi.


Di più: per le forze dell’ordine i biglietti dovranno essere venduti solo ai possessori delle varie fidelity card. Circostanza che non piace ai due club. Innanzitutto perché il numero di tagliandi si ridurrebbe a 28 mila — aumenterebbe infatti la zona cuscinetto, calcolata intorno alle 9mila unità — e poi perché le due società temono di non riuscire a vendere tutti i ticket a disposizione, in particolare quelli delle due tribune, nonostante il numero di tifosi «fidelizzati» sia comunque superiore (35 mila per la Roma, 30 mila per la Lazio). Così rischiano di andare in fumo circa 2 milioni. Mica briciole.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy