FINALISSIMA – La Lega accetterà la sfida?

FINALISSIMA – La Lega accetterà la sfida?

ROMA – A che ora, e quando si giocherà la finalissima di Coppa Italia?. La Lega di Serie A – si domanda stamane la Gazzetta dello Sport – si prenderà la responsabilità di far disputare un altro derby in notturna, sfidando le raccomandazioni di un Prefetto e un Ministro? O…

ROMA – A che ora, e quando si giocherà la finalissima di Coppa Italia?. La Lega di Serie A – si domanda stamane la Gazzetta dello Sport –  si prenderà la responsabilità di far disputare un altro derby in notturna, sfidando le raccomandazioni di un Prefetto e un Ministro? O anticiperà la sfida al pomeriggio, rinunciando a parte del compenso garantito dalla Rai per la diretta tv nel prime time? Il rischio che a fine maggio possa ripetersi quanto accaduto l’8 aprile (o anche peggio), non è da sottovalutare. Ricordiamo: guerriglia prima del match, scontri anche dopo, dodici accoltellati. E l’indomani, il prefetto di Roma Pecoraro tuonò: «Mai più derby di sera, anche nel caso in cui Roma e Lazio si ritrovassero in finale di Coppa Italia. Comunque — aggiunse — la sfida non si disputerà il 26 maggio, perché è in concomitanza con le elezioni della città». A stretto giro di posta, al Prefetto fece eco la ministro degli Interni Cancellieri: «Il derby di Roma va pensato in un altro orario». Ma non la pensano così il presidente di Lega Beretta e il numero uno Figc Abete, convinti di mantenere la notturna. Già oggi l’Osservatorio comincerà a trattare la delicata questione.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy