Fiore,’Trequartisti sono arma della Lazio’

Fiore,’Trequartisti sono arma della Lazio’

A dare una panoramica della sfida tra Lazio e Palermo stasera ci ha pensato ai microfoni di TMW Stefano Fiore, centrocampista di qualità della Lazio 2001-2004, con cui ha collezionato 95 presenze e 17 gol: ” Sarà una partita molto bloccata: il Palermo, che viene da un inizio non positivo…

A dare una panoramica della sfida tra Lazio e Palermo stasera ci ha pensato ai microfoni di TMW Stefano Fiore, centrocampista di qualità della Lazio 2001-2004, con cui ha collezionato 95 presenze e 17 gol: ” Sarà una partita molto bloccata: il Palermo, che viene da un inizio non positivo dopo al sfida contro il Napoli, terrà altissima la concentrazione, conoscendo Sannino che tiene molto a curare bene la fase difensiva, e anche il presidente Zamparini. La Lazio d’altra parte ha battuto l’Atalanta, ma giocare tre partite alla settimana potrebbe anche pesare, e perciò mi aspetto al risoluzione del match con un episodio magari”. L’attuale responsabile dell’area tecnica del Cosenza, sua città natale, si è poi soffermato sulle novità portate dall’estate biancoceleste e sulle caratteristiche della squadra: “La Lazio non ha fatto un bel precampionato, ma la prima partita contro l’Atalanta è andata bene; d’altra parte Petkovic mi incuriosisce. E’ un’incognita, è ancora presto epr dare giudizi: nonstante la buona partenza in Serie A, bisogna vedere se la sua filosofia si sposerà bene con il calcio italiano. Credo che la Lazio abbia nei trequartisti l’arma in più: Klose l’anno scorso forse ha sorpreso un po’ tutti per il suo impatto, ma Mauri, Hernannes, che si sta inserendo piano piano, e lo stesso Zarate sono tante frecce nell’arco. Se gestiti bene, faranno grandi cose”.

 

Luca Bombieri – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy