FIUGGI – I biancocelesti attesi da un bagno di folla

FIUGGI – I biancocelesti attesi da un bagno di folla

ROMA – Eccoci a Fiuggi, regno della nuova lazialità. Può anche essere che quattro giorni qui siano pochi, ma quel che conta in fondo è l’accoglienza, e nella stazione termale in provincia di Frosinone Petkovic e i suoi ragazzi (o cavalieri) avranno di che gioire. Per riposare, del resto, non…

ROMA – Eccoci a Fiuggi, regno della nuova lazialità. Può anche essere che quattro giorni qui siano pochi, ma quel che conta in fondo è l’accoglienza, e nella stazione termale in provincia di Frosinone Petkovic e i suoi ragazzi (o cavalieri) avranno di che gioire. Per riposare, del resto, non c’è proprio tempo.

LE ISTITUZIONI – Il vicesindaco e assessore allo sport, Alberto Festa, lo aveva già garantito: «Abbiamo confermato ufficialmente anche per il 2013/14 – aveva detto Festa – la disponibilità ad ospitare a Fiuggi una parte della preparazione estiva della Lazio come già avvenuto negli anni passati. Voglio ringraziare tutti quanti sono e saranno coinvolti nella gestione di quello che, in ogni caso, possiamo definire un importante evento della stagione». Di fatti la Lazio arriverà quest’oggi nel tardo pomeriggio dopo l’amichevole con l’accento greco, e sarà ospite della città per quattro giorni pieni, fino al 9, quando ripartirà per giocare un altro match importante, questa volta tutto londinese.

ORGANIZZAZIONE – Il 10 agosto, infatti, la Lazio giocherà contro il Crystal Palace, a Londra. Ma nel frattempo Fiuggi permetterà alla squadra biancoceleste di trascorrere momenti di assoluta tranquillità e concentrazione, di preparazione certo, in vista degli impegni che contano davvero. Le istituzioni locali hanno definito con la dirigenza della società le modalità del soggiorno per informare correttamente i tifosi e la cittadinanza. «Siamo certi che l’esperienza degli anni passati consentirà di rispondere pienamente alle aspettative dei nostri graditi ospiti». Per ora non sono previste né amichevoli né altre manifestazioni di spicco. Ma qui c’è il calore, tutto biancoceleste, e già questo può bastare. (Il Corriere dello Sport)

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy