FIUGGI – Il triste epilogo

FIUGGI – Il triste epilogo

Presto per dirlo, ma sembrano ufficiali le voci che vorrebbero la definitiva rottura tra la Lazio e la città di Fiuggi. Un ritiro vissuti con i nervi a fior di pelle tra giocatori infastiditi dal caldo e dalla scarsa organizzazione. Anche oggi troppi infiltrati e poca calma tra i tifosi…

Presto per dirlo, ma sembrano ufficiali le voci che vorrebbero la definitiva rottura tra la Lazio e la città di Fiuggi. Un ritiro vissuti con i nervi a fior di pelle tra giocatori infastiditi dal caldo e dalla scarsa organizzazione. Anche oggi troppi infiltrati e poca calma tra i tifosi che si sono visti sfilare via molto velocemente i giocatori guidati dal mister Vladimir Petkovic che avrebbe preferito una meta più tranquilla e lontana dalla gioia della gente accorsa da ogni parte della regione. L’organizzazione reclutata da Fiuggi ha senza dubbio inclinato quei rapporti che già iniziavano a irrigidirsi e chi ci ha rimesso sono i tifosi che questa mattina sono riusciti solo a veder correre i propri beniamini nel pulmino per poi essere deviati anche all’ingresso dell’hotel dal quale quel pullman sociale non è mai uscito grazie alle vie secondarie.

Niente allenamento e attività alternativa in luoghi segreti e tenuti nascosti a qualsiasi presenza esterna. Cittaceleste ha raccolto qualche scatto mattutino in cui compaiono i pochi tifosi fortunati:

Francesca Cuccuini

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy