FOCUS – Ora Lazio-Roma è il derby salvatutto!

FOCUS – Ora Lazio-Roma è il derby salvatutto!

Da questo momento in poi della stagione Lazio e Roma parteciperanno ad un campionato nel campionato. Che vuol dire? Semplice: visto che in entrambe i casi i risultati non sono stati quelli sperati, a Trigoria e Formello si cimenteranno per conquistare più punti in classifica ed ottenere il primato cittadino. …

Da questo momento in poi della stagione Lazio e Roma parteciperanno ad un campionato nel campionato. Che vuol dire? Semplice: visto che in entrambe i casi i risultati non sono stati quelli sperati, a Trigoria e Formello si cimenteranno per conquistare più punti in classifica ed ottenere il primato cittadino. Misera soddisfazione? Può darsi, ma questo è quel che passa il convento in questo momento.

Anche se, a dire il vero, il tifoso biancoceleste può ancora ottenere qualche soddisfazione. La Lazio è sempre viva in Europa ed è finalista in Coppa Italia. Non è poco, se si pensa che all’inizio della stagione questi traguardi erano impensabili. Però, gli ultras sono insaziabili e, rispetto ad un paio di mesi fa, sono delusi. Perché? Non lo dimentichiamo: la squadra di Petkovic era seconda in classifica a soli tre punti dalla Juventus. Il mister aveva fatto miracoli e in campo era un piacere veder giocare i ragazzi che indossavano la maglia cara al presidente Lotito. Poi, è arrivato il 2013 e, con il nuovo anno, anche i guai: la difesa è andata in bambola, Klose ha dato forfait per un brutto infortunio e così i biancocelesti sono precipitati in classifica. Superati, dal Napoli, dal Milan, dalla Fiorentina e raggiunti (ecco i dolori) dai cugini giallorossi che, dopo l’esonero di Zeman, hanno recuperato ben dieci punti in poche settimane.

Ora Roma e Lazio sono appaiate: comincia appunto il loro campionato per vedere chi la spunterà. Si gioca il sabato di Pasqua e subito dopo (ahimè, di lunedì sera) ecco il derby. Perdere vorrebbe dire (per l’una e per l’altra) entrare in un tunnel di delusione da cui sarebbe difficile uscire. Qualcuno ricorda: potrebbe anche essercene un altro di derby, ancora più importante: la finale di Coppa Italia, traguardo che la Lazio ha già raggiunto, ma che la Roma deve ancora acciuffare. C’è una partita di ritorno con l’Inter da disputare a Milano, compito non facile, anche se all’andata i giallorossi hanno vinto allo stadio Olimpico per 2-1. Insomma, le ultime speranze per evitare l’ennesimo fallimento cominciano la prossima settimana subito dopo la pausa internazionale. Chi si sentirà meno deluso tra Roma e Lazio?

Fonte: Gazzetta dello Sport

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy