FORMELLO – Biglia cambia la Lazio, ecco il 4-2-3-1 anti-Juve

FORMELLO – Biglia cambia la Lazio, ecco il 4-2-3-1 anti-Juve

FORMELLO – Ore 18, scatta l’ultimo allenamento prima della supersfida di domani contro la Juventus. Petkovic ha deciso: Ledesma e Biglia insieme dal primo minuto, con tanto di cambio di modulo. Questione di pochi metri rispetto al canonico 4-1-4-1, ma sarà un 4-2-3-1 di rejana memoria la base di partenza…

FORMELLO – Ore 18, scatta l’ultimo allenamento prima della supersfida di domani contro la Juventus. Petkovic ha deciso: Ledesma e Biglia insieme dal primo minuto, con tanto di cambio di modulo. Questione di pochi metri rispetto al canonico 4-1-4-1, ma sarà un 4-2-3-1 di rejana memoria la base di partenza per impattare la corazzata bianconera. Avanza Hernanes, arretra Lucas Biglia, che l’ha spuntata su Gonzalez e Onazi, al fianco di Cristian Ledesma. Per fare spazio al neo-acquisto argentino il tecnico è pronto al compromesso tattico, lasciando momentaneamente da parte l’idea dei tre dietro e il modulo principe della stagione passata. Chiare le indicazioni dal campo, per una volta nessuna pretattica: sul rettangolo verde è stato provato l’intero undici titolare. La linea mediana si completerà con Lulic e Candreva esterni, mentre Klose agirà da unica punta. In difesa nessuna novità, largo ai quattro fedelissimi: Konko, Biava, Cana e Radu. A loro il compito di proteggere l’estremo difensore biancoceleste, Federico Marchetti.

PROBABILE FORMAZIONE:

Lazio (4-2-3-1): 22 Marchetti – 29 Konko, 20 Biava, 3 Dias, 26 Radu – 5 Biglia, 24 Ledesma – 87 Candreva, 8 Hernanes, 19 Lulic – 11 Klose

A disp.: 1 Bizzarri, 95 Strakosha, 85 Novaretti, 27 Cana, 2 Ciani, 39 Cavanda, 23 Onazi, 15 Gonzalez, 10 Ederson, 9 Rozzi, 18 Kozak, 99 Floccari

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy