FORMELLO – Dubbio Dias, Reja abbraccia Mauri – FOTO

FORMELLO – Dubbio Dias, Reja abbraccia Mauri – FOTO

di FEDERICO TERENZI FORMELLO – Allenamento di rifinitura dalle tinte forti in casa Lazio prima della sfida contro il Bologna, un’altra tappa fondamentale per capire quale sarà il futuro della stagione della Lazio. REJA ABBRACCIA MAURI – Sul finire dell’allenamento Mauri riceve una telefonata, probabilmente gli comunicano che la squalifica…

di FEDERICO TERENZI

FORMELLO  – Allenamento di rifinitura dalle tinte forti in casa Lazio prima della sfida contro il Bologna, un’altra tappa fondamentale per capire quale sarà il futuro della stagione della Lazio.

REJA ABBRACCIA MAURI – Sul finire dell’allenamento Mauri riceve una telefonata, probabilmente gli comunicano che la squalifica è ridotta il mister corre ad abbracciarlo. E’ lui il primo acquisto del 2014 della Lazio e la società capitolina può quindi riabbracciare il suo capitano.

SI RIAFFACCIA SCULLI – La notizia è il ritorno di Sculli che ha svolto un lavoro differenziato insieme a Mauri, Radu e Konko, le cui possibilità di scendere in campo contro il Bologna sono ridotte ad un lumicino, non ha preso parte alla partitella finale.

LA SEDUTA – Dopo la fase di riscaldamento ed un esercizio molto paticolare di pallamano, la squadra ha svolto un lavoro su attacco e difesa tramite inserimenti del centrocampisti, con particolare riguardo a Felipe Anderson che si gioca una chance molto importante in questo match, il mister crede molto in lui. Nella partitella finale il punteggio si è fermato sull’ 1 a 1 con marcature di Perea per i fratinati ed Hernanes per i grigi, poi prove sui calci d’angolo e calci piazzati che potrebbero diventare cruciali nel campionato della Lazio. Infine sfida ai rigori tra Hernanes e Klose.

DUBBIO DIAS – Il brasiliano dopo la fase di riscaldamento e gl iesercizi sul possesso palla, ha abbandonato la seduta, c’è un cauto ottimismo di vederlo in campo domani, sul terreno di gioco si è affacciato anche il medico sociale Bianchini, si aspettano ulteriori sviluppi sulla questione.

4-2-3-1 FELIPE TITOLARE – Pochi dubbi sulla formazione per Reja. In porta Berisha sostituisce Marchetti, sulla linea difensiva Lulic e Cavanda agiranno suglie esterni, al centro Biava e Dias confermati. A centrocampo la diga formata da Ledesma e Gonzalez proteggerà l’ estro di Hernanes e la velocità di Felipe Anderson che ha ricevuto la fiducia del mister. A completare il centrocampo Candreva a fare gli straordinari mentre in attacco ci sarà il solito pescatore di goal Miro Klose.

PROBABILE FORMAZIONE

Berisha;Cavanda,Dias,Biava,Lulic;Ledesma,Gonzalez;Candreva,Hernanes,Felipe Anderson;Klose.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy