FORMELLO – Turnover totale, è l’ora di Morrison e le “riserve”. Partitella per Keita, Parolo a parte!

FORMELLO – Turnover totale, è l’ora di Morrison e le “riserve”. Partitella per Keita, Parolo a parte!

embrionale

(Pubblicato il 3/11) ROMA – Scocca l’ora di Morrison col Rosenborg. E non sembra una promozione, ma solo un’opportunità. Visto che Pioli è orientato a mandare in campo in Norvegia la Lazio B, con l’eccezione di Gentiletti, con ormai solo tre centrali risparmiati da infortuni e dal mercato. Marchetti si farà perdonare nel derby, tocca a Berisha in Europa League. In difesa tornano anche Konko e Radu sulle fasce, hanno bisogno di riposo Basta e Lulic (assente con Mauri), Hoedt a completare il pacchetto centrale. Chance dall’inizio per Cataldi e Onazi a centrocampo insieme, sulla trequarti ecco Ravel con Kishna e addirittura Oikonomidis. Djorjdevic in vantaggio su Matri davanti. Si rivede Parolo a far differenziato, corre addirittura in partitella Keita-mina che, a questo punto, è pronto a farsi esplodere sul derby. Avanti col 4-2-3-1 in Coppa, modulo delle ultime tre sconfitte, si tornerà al 4-3-3 nel derby.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy