CURIOSILAZIO – A pranzo un panino al volo e poi… t’alzo la Coppa in faccia

CURIOSILAZIO – A pranzo un panino al volo e poi… t’alzo la Coppa in faccia

ROMA – “Se Lotito mi chiamasse, ci farei un pensierino. Sulla fascia potrei dare una mano, no?”. Scherzava così, ai microfoni di Cittaceleste, l’atleta (specializzato nella velocità e nel salto in lungo) Andrew Howe solo qualche mese fa. Non ha mai nascosto l’amore per i colori biancocelesti e più volte,…

ROMA –Se Lotito mi chiamasse, ci farei un pensierino. Sulla fascia potrei dare una mano, no?“. Scherzava così, ai microfoni di Cittaceleste, l’atleta (specializzato nella velocità e nel salto in lungo) Andrew Howe solo qualche mese fa. Non ha mai nascosto l’amore per i colori biancocelesti e più volte, a differenza di molti altri volti famosi laziali presunti, ha sottolineato il suo senso di appartenenza ad il club calcistico più antico di Roma. E così, come tutti i tifosi della Lazio, anche Andrew, a chi di questa città è ospite, ha con il sorriso alzato la coppa in faccia, come si può notare nella bella foto che ci ha inviato da Sabaudia, Emanuele.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy