GASCOIGNE – Il Sun, “Sta morendo davanti a noi”

GASCOIGNE – Il Sun, “Sta morendo davanti a noi”

ROMA – In esclusiva, questa mattina, il SUN pubblica una brutta, brutta notizia. Il protagonista, è Gascoigne. Nell’articolo, online sulla versione web del quotidiano, si racconta della serata di giovedì scorso, vissuta dall’ex biancoceleste, come ospite e star, in una cena nell’ albergo di Northampton. 500 ospiti, hanno pagato 100…

ROMA – In esclusiva, questa mattina, il SUN pubblica una brutta, brutta notizia. Il protagonista, è Gascoigne. Nell’articolo, online sulla versione web del quotidiano, si racconta della serata di giovedì scorso, vissuta dall’ex biancoceleste, come ospite e star, in una cena nell’ albergo di Northampton. 500 ospiti, hanno pagato 100 sterline a testa, per poter essere presenti alla cena con Gazza, che però, racconta il Sun, era davvero in condizioni pessime, nuovamente a causa dell’alcool. “Gazza sta morendo davanti a noi” titola il quotidiano britannico, che poi, attraverso il suo inviato, raccoglie le testimonianze dei presenti a quella cena. “E’ stato terribile vederlo in quel modo” racconta uno dei fans di Gazza a cui poi si uniscono altri, “C’era l’atmosfera di un funerale“. Gazza, tremanava in maniera preoccupante, “sembrava avere il morbo di Parkinson“. Gli ospiti, sono stati invitati poi ad essere ‘pazienti’ con lui, “Mi dispiace.. mi dispiace.. tre giorni di whisky.. mi dispiace” è poi scoppiato in lacrime, Gazza, dopo aver fatto lunghe passeggiate fuori dall’albergo, prima di andare via definitivamente dall’Hotel. “E ‘stato orribile vedere il mio eroe in quelle condizioni. C’era un nodo alla gola di tutti quando ha lasciato il palco” è un altra testimonianza. L’agente di Gascoigne, poi, si è scusato con tutti coloro che avevano pagato per acclamarlo e rivederlo, “Non sarebbe voluto andare via, ma non voleva far stare male anche i suoi fans, che lo hanno visto così. Paul ha fatto grandi sforzi per migliorare la sua vita, ma ultimamente – ha concluso – non è stato molto bene“. Forza Gazza, non mollare.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy