Gascoigne all’Olimpico per Lazio-Tottenham!

Gascoigne all’Olimpico per Lazio-Tottenham!

In tanto avrebbero voluto vederlo allo Stadio Olimpico.Dopo quattro anni di successi al White Hart Lane, Gascoigne è diventato un eroe di culto a Londra. Altrettanto è accaduto anche in maglia biancoceleste. L’Independent, famoso quotidiano inglese, ha svelato un retroscena: “Per il suo grande passato, il manager Maurizio Manzini, lo…

In tanto avrebbero voluto vederlo allo Stadio Olimpico.Dopo quattro anni di successi al White Hart Lane, Gascoigne è diventato un eroe di culto a Londra. Altrettanto è accaduto anche in maglia biancoceleste. L’Independent, famoso quotidiano inglese, ha svelato un retroscena: “Per il suo grande passato, il manager Maurizio Manzini, lo ha invitato il 22 Novembre allo Stadio Olimpico”.

Uno degli addetti stampa della Compagnia A1 di Gazza, ha aggiunto: “Per quanto ne sappiamo noi, probabilmente non verrà alla partita. Sta lavorando per una funzione pubblica a Southampton e di conseguenza non penso ce la faccia a venire a Roma”. La speranza è l’ultima a morire, indiscrezioni parlano invece di un arrivo nella Capitale.

La Lazio,  ha voluto comunque allontanare le voci circa i problemi di salute e il via libera atteso dai medici. L’arrivo di Gascoigne è stato fortemente voluto dalla Lazio società, a partire dalla presidenza. Una volontà ribadita nei mesi, attraverso un lavoro di comunicazione che infine ha portato al successo. Regalare ai tifosi il ritorno di Gascoigne era il desiderio. E’ stato realizzato.

AGGIORNAMENTO ORE 17:10

Le indiscrezioni raccolte in Inghilterra dalla nostra redazione, trovano conferme sul Canale ufficiale della SS Lazio. Claudio Lotito, a Lazio Style Radio, ha infatti annunciato il ritorno di Paul Gazza Gascoigne giovedì all’Olimpico. L’ex centrocampista farà anche un giro di campo per raccogliere il tributo dell’Olimpico, per poi sedersi in Tribuna.

AGGIORNAMENTO ORE 17:45

“Siamo riusciti a far venire Paul Gascoigne all’Olimpico. Verrà per la partita contro il Tottenham. Ho pensato che fosse un obbligo per la Lazio invitare un calciatore che ha rappresentato la storia di questa società. Si faranno anche altre cose con lui, che ha regalato tante giocate attraverso la grinta e il carattere. Vorrei che rappresentasse un testimone di collegamento fra i valori storici e i giovani. Faremo un giro di campo, per far si che questa gara rappresenti un punto di partenza verso un radioso futuro”. Queste le parole di Lotito a Lazio Style Radio.

AGGIORNAMENTO 17:27

Stefano De Martino, ai microfoni di Radio Radio, ha confermato il tutto: “Arriva, arriva Gazza. Non è stato facile, perché anche negli anni scorsi avevamo provato a contattarlo. Sapete dei problemi che ha vissuto. Ci abbiamo lavorato da quest’estate e siamo riusciti in questo intento. Io mi sto emozionando solo a pensarci, Giovedì sarà una serata importante. Penso che sarà una serata emozionante per ragazzi di tutte le età. Io sono arrivato nel 2008 alla Lazio. Da quel momento tante cose sono cambiate, perché si è potuto fare un lavoro di costruzione. Non parlo solo dell’aspetto tecnico, ma anche di tutto il resto. Sapete quanto è importante la storia. Il primo mese di Lazio Style Channel è stato dedicato alla storia. Rivivere certe emozioni, e farle rivivere ai giovani, era d’obbligo. Siamo ad un punto di svolta importanta fra società e tifoseria. Non bisogna perdere quest’occasione, stiamo facendo qualcosa d’importante. Stiamo costruendo un cerimoniale forzato, perché come sapete la Uefa ha un iter. Vogliamo fortemente questo giro di campo prima della partita. Vorrei che questa fosse una scintilla per motivare tutti quanti. La Lazio tiene tantissimo alla sua storia. Il prossimo mese ci sarà un’altra grande sorpresa devastante. Tutti insieme certifichiamo questa presenza da 112, che sottolinea come la Lazio sia la prima squadra della capitale, non solo come anno di nascita.”

M.B.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy