Giordano, “Petkovic non deve..”

Giordano, “Petkovic non deve..”

ROMA – “Petkovic non deve farsi condizionare: dai senatori e dagli addetti ai lavori”, queste le parole di Bruno Giordano, ex centravanti biancoceleste, rilasciate ai microfoni di Radio Manà Sport: “Ci sono dei segnali inequivocabili che mi fanno pensare che i senatori dello spogliatoio laziale stiano prendendo in mano la…

ROMA – “Petkovic non deve farsi condizionare: dai senatori e dagli addetti ai lavori”,  queste le parole di Bruno Giordano, ex centravanti biancoceleste, rilasciate ai microfoni di Radio Manà Sport: “Ci sono dei segnali inequivocabili che mi fanno pensare che i senatori dello spogliatoio laziale stiano prendendo in mano la situazione all’interno di Formello. Un esempio? Anche due: i cambi effettuati dal tecnico bosniaco a Firenze. Se vuoi dare freschezza alla squadra che in quel momento stava perdendo ed era in inferiorità numerica, non puoi fare entrare con tutto il rispetto per la carriera dei due giocatori, Rocchi e Brocchi. Il secondo esempio è il caso Zarate: dopo la sconfitta con il Genoa ed il pareggio di coppa ad Atene, la responsabilità di questi risultati deludenti è stata data interamente all’argentino. Perchè non si notano le prove opache anche di altri giocatori che nelle stesse occasioni non hanno fornito prove all’altezza? Spero che Petkovic non si faccia condizionare nemmeno dagli addetti ai lavori, che non so come, sanno con largo anticipo la formazione nonostante l’allenatore non la provi sul campo neanche nella rifinitura prima della gara. La partita con il Torino? Molto insidiosa. Le assenze di due punti di riferimento come Ledesma ed Hernanes temo si faranno sentire”.

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy