FORMELLO – Gonzalez c’è. Out Konko e Klose

FORMELLO – Gonzalez c’è. Out Konko e Klose

FORMELLO – E’ il giorno delle scelte per Vladimir Petkovic, che quest’oggi a partire dalle 14, ha condotto la seduta di rifinitura a 24 ore dalla sfida del Barbera. Un allenamento durato circa 45 minuti, totalmente focalizzato sulla parte tattica. Assenti Miroslav Klose (che ha lavorato in regime differenziato) e…

FORMELLO – E’ il giorno delle scelte per Vladimir Petkovic, che quest’oggi a partire dalle 14, ha condotto la seduta di rifinitura a 24 ore dalla sfida del Barbera. Un allenamento durato circa 45 minuti, totalmente focalizzato sulla parte tattica. Assenti Miroslav Klose (che ha lavorato in regime differenziato) e Abdoulay Konko, con quest’ultimo che in mattinata ha sostenuto dei controlli alla clinica Paideia, per verificare i motivi del fastidio al polpaccio. Entrambi nenache convocati, a Palermo non saranno disponibili. La buona notizia invece, è arrivata da Alvaro Gonzalez, che ha partecipato interamente alla sessione odierna.

Prove di 3-5-1-1, ma con il Tata...- Il campo ha fornito una chiara indicazione sulla possibilità di vedere una difesa a tre, ma, con la ritrovata disponibilità dell’uruguayano, il tecnico potrebbe virare verso un più tipico 4-1-4-1. Quello chè è ormai certo, è che ci si troverà di fronte ad un modulo con assetto variabile, per garantirsi diverse alternative tattiche a partita in corso, come piace tanto a Petkovic. Sarà Senad Lulic il pendolo designato per variare la disposizione degli undici in campo, di concerto con Cavanda, che presidieranno le due fasce. Radu si alternerà tra il ruolo di terzino e quello di centrale sinistro, mentre la coppia di partenza nel cuore della difesa, sarà composta da Biava e Dias. Il brasiliano è in netto vantaggio su Ciani, considerato che contro la Juve in Coppa Italia non potrà esserci per squalifica.

Ballottaggio Mauri-Candreva – E’ l’unico dubbio del reparto, con il brianzolo favorito sul collega romano, se non altro per stato di forma e miglior rendimento nelle ultime uscite. Per il resto non ci saranno novità: Ledesma frangiflutti davanti alla difesa, alle spalle di Hernanes e Gonzalez come mezz’ali, con Stefano Mauri e Lulic sugli esterni. Al numero 6 laziale toccherà il compitom di dare supporto all’unica punta Sergio Floccari, che cercherà di sfruttare la nuova chance da Vice-Klose. Marchetti infine, difenderà la porta biancoceleste attacchi di Miccoli & Compagni.


I CONVOCATI DI PALERMO-LAZIO:

Portieri: Marchetti, Bizzarri, Carrizo;

Difensori: Biava, Cavanda, Dias, Radu, Scaloni, Zauri, Ciani;

Centrocampisti: Cana, Ledesma, Mauri, Candreva, Lulic, Gonzalez, Brocchi, Hernanes;

Attaccanti: Floccari, Kozak, Rozzi.


PROBABILE FORMAZIONE:

Lazio(4-1-4-1): 22 Marchetti – 39 Cavanda, 20 Biava, 3 Dias, 26 Radu – 24 Ledesma – 6 Mauri, 15 Gonzalez, 8 Hernanes, 19 Lulic – 99 Floccari

A disp.: 1 Bizzarri, 84 Carrizo, 2 Ciani, 5 Scaloni, 78 Zauri, 27 Cana, 32 Brocchi, 87 Candreva, 25 Rozzi, 18 Kozak


 

L’inviato – Francesco Pagliaro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy