MERCATO – Gonzalez firma, ingaggio raddoppiato

MERCATO – Gonzalez firma, ingaggio raddoppiato

La chiamata è arrivata, l’attesa è finita, Lotito è pronto a blindare Gonzalez. Un’accelerata improvvisa e il nodo si è sciolto, la svolta prima delle vacanze, l’offerta della Lazio ha soddisfatto l’uruguaiano. A gennaio l’incontro per la firma, promessa mantenuta e adeguamento contrattuale a un passo: 1.2 milioni di euro…

La chiamata è arrivata, l’attesa è finita, Lotito è pronto a blindare Gonzalez. Un’accelerata improvvisa e il nodo si è sciolto, la svolta prima delle vacanze, l’offerta della Lazio ha soddisfatto l’uruguaiano. A gennaio l’incontro per la firma, promessa mantenuta e adeguamento contrattuale a un passo: 1.2 milioni di euro sino al 2017, il doppio di quello che il «Tata» guadagna attualmente(600 mila euro). L’intesa è stata trovata, l’accordo legherà Gonzalez alla Lazio per i prossimi 4 anni, è questione di poche settimane, si tratta ormai di una formalità. È un premio che attendeva da mesi, gioca da top-player e per Petkovic è diventato fondamentale.



È mancato due volte(Napoli e Catania), la Lazio è naufragata, non può essere una casualità. Lotito scommise su di lui qualche anno fa, arrivò insieme a Pablo Pintos, fu portato a Roma da Fonseca. In pochi credevano in Gonzalez: un brutto infortunio al ginocchio, un’esperienza fallita in Argentina, al Boca Juniors, sembrava una carriera destinata al peggio. Ma in Italia è rinato, ha conquistato tutti, ha stregato sia Reja che Petkovic. Diversi club europei hanno chiesto informazioni, ad agosto voleva andare via, aveva perso la pazienza per un contratto che tardava ad arrivare. Adesso ci siamo, presto sarà tutto nero su bianco, il ìTata” è vicino a prolungare il matrimonio con la Lazio. Per la gioia di tutti.

Il Tempo

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy