Heching: ‘Breno? Sarebbe un peccato se…’

Heching: ‘Breno? Sarebbe un peccato se…’

Si torna a parlare, anche se per poco, di Breno. Le parole, di stima verso il brasiliano recluso in carcere, provengono da Heching, suo allenatore al Norimbera: “Con noi si è dimostrato capace di far gruppo e determinato. Negli allenamenti dava sempre il 100%. Purtroppo da quell’infortunio contro il Leverkusen…

Si torna a parlare, anche se per poco, di Breno. Le parole, di stima verso il brasiliano recluso in carcere, provengono da Heching, suo allenatore al Norimbera: “Con noi si è dimostrato capace di far gruppo e determinato. Negli allenamenti dava sempre il 100%. Purtroppo da quell’infortunio contro il Leverkusen sono iniziate tante cose negative. Certamente l’incendio non è giustificabile, però non possiamo sapere cosa stesse pensando. Vorrei solo che Breno riprendesse a giocare come ce lo ricordiamo a Norimberga, da grande uomo e giocatore. Sarebbe un peccato se non ritrovasse la strada giusta, ma io ci spero”. Ultime parole per il processo, ai media tedeschi: “Aspettiamo e vediamo che accade. Noi non lo abbiamo dimentico, siamo con lui”.

Cittaceleste.it




0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy